Pisa-Avellino, Masucci e Mannini in dubbio

Da valutare le condizioni dell'attaccante, originario di Avellino, e del capitano dei toscani

Il Pisa di Gennaro Gattuso, rischia di non aver disponibili l’attaccante Gaetano Masucci e il centrocampista Daniele Mannini per il match di lunedì 17 aprile alle ore 18:00, allo Stadio “Romeo Anconetani”, contro l’Avellino di Walter Novellino.

Infatti Masucci, durante la ripresa degli allenamenti, che si sono svolti nel ritiro di San Piero a Grado, in provincia di Pisa, l’ex punta centrale di Sassuolo e Frosinone, nato ad Avellino il 26 ottobre del 1984, ha riportato un problema al flessore della coscia sinistra. L’attaccante irpino, approdato al club nero-azzurro nella sessione di gennaio 2017 del Calciomercato dalla Virtus Entella, ha collezionando, fino ad ora, 11 presenze e 3 reti.

A rischio di saltare la sfida del giorno di “Pasquetta” anche Mannini. Infatti, l’esterno destro, ex giocatore del Napoli, nato proprio a Pisa il 25 ottobre del 1983, esce dall’allenamento di oggi con un problema alla caviglia.

Il capitano dei toscani ha approdato al club nell’agosto del 2015 dal Lecce, collezionando 79 presenze e 12 reti tra Serie B e Lega Pro.

Quindi, per Gattuso, si aggiungono anche quest’ultimi due nomi nella lista degli indisponibili. Ma in settimana il tecnico dei toscani dovrà valutare le condizioni del centrocampista centrale Andrea Lazzari e del terzino destro serbo, di proprietà della RomaPetar Golubović.