Pisa-Avellino: si ferma anche Migliorini

Il difensore quasi sicuramente non prenderà parte della trasferta toscana

Non ci sono buone notizie per Walter Novellino in vista di Pisa-Avellino: si è fermato in allenamento anche Migliorini. Quasi sicuramente, quindi, il centrale difensivo non sarà disponibile per la trasferta toscana, dove mancherà anche Paghera, alle prese con problemi muscolari. Ha recuperato invece D’Angelo, ma la sua presenza dal ‘1 è in dubbio.

Ci saranno quindi inevitabili cambiamenti nell’undici base. Davanti a Radunovic, dovrebbe tornare la coppia centrale titolare per molti mesi, e cioè quella composta da Djimsiti e Jidayi. Sulle fasce, Gonzalez a destra e Perrotta a sinistra. A centrocampo, scontata la coppia Omeonga-Moretti al centro. A destra ballottaggio tra Lasik e Laverone, mentre a sinistra il favorito è Belloni su Bidaouoi. A guidare l’attacco dovrebbero essere Ardemagni ed Eusepi, con Castaldo e Verde pronti a subentrare.

Per quanto riguarda invece il Pisa, Gattuso recupera il terzino Golubovic, assente da ben sei partite. Intanto sono stati staccati 300 biglietti per il settore ospiti:per i tifosi biancoverdi, il compito di non fare sentire solo la squadra all‘Arena Garibaldi, dove si sfiorerà il tutto esaurito, con quasi 8.000 presenze totali.