Pisa-Pro Vercelli, Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)

Ultime chance di salvezza per i toscani in questo scontro diretto

Pisa-Pro Vercelli all’Arena Garibaldi è l’ultima occasione per i nerazzurri. Penultimi in classifica, hanno poche chance per dare un senso a questa ultima parte di Serie B. Queste le probabili formazioni di Gattuso e Longo.

Gennaro Gattuso ha ancora, pochissime, speranze di salvezza per questa stagione. I 32 punti in campionato, a meno dai play-out, sono praticamente una sentenza. Ma in un torneo come la Serie B, mai dire mai. Serve un miracolo, a partire da domani sera, contro i piemontesi, molto vicini alla salvezza e tra le squadre più in forma del campionato. In difesa torna Lisuzzo, squalificato a Trapani. Confermato poi il resto del pacchetto difensivo. In mezzo spazio a Tabanelli, con Gattuso che pensa ad un po’ di turn over. In avanti tanti dubbi. Varela probabilmente in panchina, poi Manaj davanti, supportato o da Peralta e Cani, o da Masucci e Mannini.

Longo può invece volare a Pisa con più tranquillità. Gli 11 risultati utili consecutivi hanno dato quasi la salvezza certa ai suoi. Unici assenti per l’allenatore ex primavera Inter, sono quelle di Bianchi e Mammarella. I due, tra i più esperti della rosa, resteranno a casa per infortunio. Per il resto tutti disponibili, con Castiglia soluzione in regia.

Ecco le probabili formazioni di Pisa-Pro Vercelli

Pisa (4-3-1-2): Ujkani; Longhi, Lisuzzo, Del Fabro, Golubovic; Zammarini, Di Tacchio, Tabanelli; Peralta; Cani, Manaj. All. Gattuso

Pro Vercelli (3-5-2): Provedel; Luperto, Bani, Legati; Berra, Altobelli, Castiglia, Palazzi, Eguelfi; La Mantia, Aramu. All. Longo