Pitone 9 Shop, la nuova vita di Raffaele Biancolino ad Avellino

Napoletano di nascita, adottato irpino. Raffaele Biancolino, nonostante abbia lasciato la squadra biancoverde alla fine della stagione 2014, non ha mai detto addio alla città di Avellino, dove ancora vive con la sua famiglia. Lo abbiamo incontrato ieri, sorridente più che mai, alle prese con la sua nuova sfida. Si chiama Pitone 9 Shop, ed è un negozio di abbigliamento appena inaugurato in via Carducci, antistante a quella che tutti gli avellinesi chiamano “Piazza Macello“. Il target del vestiario è giovanile, la scritta “Pitone 9” sulla vetrina del locale fa capire subito che all’interno di esso si respira aria di calcio. E infatti nel negozio, gestito dalla moglie, è presente anche una gigantografia della Curva Sud, quella della storica finale playoff contro il Napoli. Quella partita che i tifosi dell’Avellino non dimenticheranno mai, sbloccata proprio da una zampata di Biancolino.

Pitone

Biancolino Pitone 9 Shop

“È successo tutto all’improvviso”, ci ha confessato Raffaele, che ha raccontato ai microfoni di Avellino-Calcio.it com’è nata l’idea di aprire un’attività in centro: “Visto che in questo momento non sto giocando abbiamo pensato, insieme a mia moglie, di lanciarci in questa attività, che ci sta piacendo molto”.

Ma Biancolino spera che la sua carriera da calciatore non finisca qui, dopo l’avventura della passata stagione a Barletta in Lega Pro, il Pitone aspetta una chiamata: “Non vorrei spostarmi molto da Avellino, ormai è la mia città e ho qui i miei figli. Aspetto un’offerta, ho ancora voglia di divertirmi, se arriva un’offerta interessante la prenderò in considerazione”.

Curva Sud Pitone 9 Shop

Pitone 9 Shop Avellino

Un giudizio anche sull’Avellino Calcio di oggi, del quale è rimasto tifoso e la segue sempre con passione allo stadio: “La squadra ha bisogno di tempo, si vede che ha qualità importanti. Ha le potenzialità per uscire fuori da questa situazione, in rosa ci sono ottimi giocatori. I miei amici, che sento ancora oggi, D’Angelo e Arini potranno essere i trascinatori nel girone di ritorno. La vecchia guardia è quella che porta la squadra avanti, come tutti gli anni”.

PITONE 9 SHOP: LA PAGINA FACEBOOK

Leggi anche: