Grissin Bon-Sidigas Avellino, i lupi vogliono chiudere la serie

La Scandone vuole vincere anche al Bigi, in modo da chiudere la serie sul 3 a 0 a proprio favore.

Dopo aver vinto le due partite disputate al PaladelMauro la Sidigas Scandone Avellino vuole imporsi sulla Grissin Bon Pallacanestro Reggiana Reggio Emilia anche al PalaBigi, portarsi sul 3-0 e chiudere in tal modo questi quarti di finale.

Che quella di domani sarà una partita importantissima, lo ha capito benissimo anche Sky, difatti la pay Tv ha deciso di trasmettere questa sfida in diretta su Sky Sport 2 HD con inizio alle ore 20.45.

Domani si troveranno una di fronte all’altra due squadre con un enorme voglia di vincere, da una parte i biancorossi che devono farlo per non morire, dall’altra i lupi che vogliono a tutti i costi uccidere la loro preda, perché come ha detto coach Sacripanti“A Reggio si va in guerra”.

La Scandone per imporsi in terra reggiana dovrà fare la partita perfetta, la dovrà fare ancor di più, dopo che furbescamente ed in maniera astuta a Reggio stanno chiedendo favori arbitrali per la prossima partita, atteggiamento che non è per nulla piaciuto ai loro tifosi, i quali per questo vanno lodati.

Quella di domani sarà dunque una dura battaglia, battaglia alla quale dovrebbe partecipare anche Joe Ragland, assente in gara 2: il cestista è volato in patria per assistere ai funerali del fratello tragicamente scomparso nei giorni scorsi. Salvo imprevisti dovrebbe far ritorno in Italia questa notte.