Playoff e Playout Serie B 2013/2014: Varese quasi salvo

Ieri si è giocata la sfida di andata dei playout di Serie B allo stadio “Piola” di Novara, tra la formazione locale e il Varese di mister Stefano Bettinelli. I lombardi , grazie a due reti di Leonardo Pavoletti hanno ipotecato la salvezza, avvicinando il Novara alla Lega Pro. Il bomber biancorosso ha siglato una rete per tempo, la prima al 26’ con un perfetto stacco di testa, la seconda al 63’ grazie ad un pallonetto. La sfida di ritorno, tra una settimana esatta allo stadio “Franco Ossola”, obbligherà il Novara a vincere con almeno tre gol di scarto. Non saranno previsti i tempi supplementari e calci di rigore.

Invece domenica sarà il turno dei playoff promozione, con le due semifinali di andata, Bari-Latina (ore 18) e Modena-Cesena (ore 20.30). Grande euforia in Puglia per la sfida del S.Nicola, dove in pochi giorni sono stati venduti tutti i tagliandi messi a disposizione ai tifosi biancorossi. Durante la settimana, i giocatori de “la Bari” sono stati i protagonisti di un bel gesto a favore dei propri supporters. Infatti, Sciaudone e compagni, armati di cornetti, crostate e bottigliette di acqua hanno offerto una gustosa colazione ai tantissimi sostenitori che attendevano in coda ai botteghini per l’acquisto del biglietto per la gara di domenica.

Anche a Modena la febbre playoff sta salendo e per il derby che definirà l’altra finalista, sono stati messi a disposizione dei cesenati circa 2300 tickets.

Leggi anche –> Avellino, i gol più belli dell’anno (Video)

Leggi anche –> Media Spettatori Serie B, Avellino al quinto posto