Precedenti Avellino-Como: Statistiche e Curiosità (2015-2016)

Sabato prossimo Avellino-Como si affronteranno al “Partenio-Lombardi“; vediamo quindi precedenti, statistiche e curiosità della sfida valevole per la 39esima giornata della Serie B 2015-2016, che potrebbe dare la matematica salvezza ai lupi nella serie cadetta.

L’ultima sfida tra le due squadre risale al campionato di Lega Pro 2011-12, quando Avellino e Como si trovavano nel girone A. Il 18 novembre 2011 ci fu uno spettacolare pareggio per 3-3, con l’Avellino che rimontò per due volte i lariani, grazie alle reti di Millesi, Zigoni e D’Angelo.  Più datato invece l’ultimo precedente in Serie B. Il 7 dicembre del 2003 la sfida al Partenio finì 0-0; era l’Avellino di Zeman che retrocesse a fine stagione, proprio insieme al Como.

Le due squadre si sono incontrate però per ben sei volte in Serie A negli anni ’80, periodo d’oro per entrambe le società. In quegli anni però l’Avellino si è imposto sui lombardi solo una volta, nella stagione 1980-81, quando vinse 2-1; poi quattro pareggi e una vittoria del Como, il clamoroso 4-1 della stagione 1985-86.

In totale, tra Serie A, B e Lega Pro sono tredici i confronti al Partenio; tre vittorie irpine, ben 9 pareggi, e una vittoria del Como. Molto lontana nel tempo l’ultima vittoria dell’Avellino; 1-0 nella stagione 1989-90, campionato di Serie B. Un motivo in più, dunque per vincere e festeggiare la salvezza.

Leggi anche: Avellino-Como, Cristiani e Giosa non giocano?

Leggi anche: Avellino-Como, Chiosa: “La partita più difficile delle tre”