Primavera 2, Avellino-Cagliari 0-4 (Girone B 2017-18)

Per i giovani lupi di Iandolo è arrivata, questa mattina, la terza sconfitta consecutiva nel Campionato Primavera 2

Questa mattina, alle ore 11:00, i giovani dell’Avellino hanno affrontato, al Campo Comunale di San Michele di Serino, il Cagliari per la seconda giornata del Campionato Primavera 2 2017-18. La formazione bianco-verde, allenata da Antonio Iandolo, è stata sconfitta con il punteggio di 4-0 dai sardi.

TABELLINO DEL MATCH

AVELLINO: Pizzella, Karas, Valente, Caronte, Granata, Siciliano, Barzaghi, Paolella, Mentana, Carbonelli, Solazzo.

CAGLIARI: Daga, Kouadio, Cadili, Molberg, Mastromarino, Sanna, Tetteh, Antonini, Gagliano, Ladinetti, Camba.

ARBITRO: Longo di Paolo.

RETI: 32′ e 43′ Ladinetti, 46′ Camba, 64′ Ladinetti

La formazione di casa ha la prima occasione al 26esimo minuto, dove un tiro finisce sul palo. Al 32esimo il risultato si sblocca. E’ il Cagliari a passare in vantaggio per 1-0 grazie alla rete di Ladinetti. Al 43esimo il Cagliari porta il risultato sul 2-0 sempre con Ladinetti, chiudendo, senza minuti di recupero, la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, i sardi allungano il risultato, portandosi sul 3-0. A firmare il tris è stato Camba. Cagliari che, al 64esimo minuto di gioco, mette a segno il poker ancora con Ladinetti. Per lui si tratta della tripletta personale in questo match. Negli ultimi dieci minuti di gioco, l’Avellino prova una timida reazione per accorciare le distanze, ma la palla viene bloccata dall’estremo difensore dei sardi. Dopo due minuti di recupero, la formazione rosso-blu porta a casa i tre punti.

Per la formazione allenata da Antonio Iandolo si tratta della terza sconfitta in altrettante gare in questo campionato dopo quelle contro il Pescara (4-1) e con Frosinone (2-3), restando fermo in classifica a quota 0 punti. Inoltre, in queste prime gare del torneo, ha già subito 11 reti, mettendone a segna solo tre.