Primavera, Avellino-Juventus 1-8 (Girone B 2016-17)

Ancora una durissima sconfitta per l‘Avellino Primavera, battuto in casa per 1-8 dalla Juventus di Fabio Grosso. Certo l’avversario non era dei più facili, ma i ragazzi di Cioffi tornano a prendere imbarcate, dopo che nell’ultima partita erano riusciti a trovare il primo punto della stagione contro il Carpi.

Partita senza storia, che vede passare i bianconeri già con Bove al ’14; quindi le reti Mosti, Muratore e Zeqiri, con il primo tempo che si chiude 0-4. Nella ripresa la musica non cambia, ma almeno l’Avellino riesce a segnare il gol della bandiera con Arciello tra le otto totali dei bianconeri. Prossimo impegno dei lupi, sempre ultimi a un punto, contro il Chievo Verona in trasferta sabato.

Ecco il tabellino dell’incontro:

Avellino: Avella, Rescigno, Dragone, Saccavino, Sgambati, Migliorini (46′ Todisco), G. Esposito (24′ Pizi), Bongiovanni (50′ Miranda), Lucignano, Arciello, Branchi. A disp.: Mazzone, Rossi, Ferraro, C. Esposito, De Rosa, Bettinardi, Cozzolino, Tagliamonte, Crisci. All.: Renato Cioffi

Juventus: Loria, Semprini, Muratore, Andersson, Beruatto (60′ Severin), Macek (68′ Clemenza), Bove, Toure, Mosti, Leris (68′ Merio), Zeqiri. A disp.: Marricchi, Busti, Coccolo, Tamba M’Pinda, Vogliacco, Ndiaye, Caligara, Morselli, Rogerio. All.: Fabio Grosso

Marcatori: 14′ Bove (J), 24′ Mosti (J), 30′ Muratore (J), 42′ Zeqiri (J), 46′ Leris (J), 54′ Arciello (A), 74′ Mosti (J), 83′ Clemenza (J), 89′ Clemenza (J)

Arbitro: Sig. Ayroldi di Molfetta.