Primavera Avellino, si parte: primo allenamento agli ordini di Aloisi

E’ iniziata ufficialmente questa mattina l’avventura della nuova Primavera dell’Avellino, guidata da Antonio Aloisi. Con il ritorno in serie B dei Lupi, infatti, i biancoverdi si sono guadagnati il diritto a partecipare al principale campionato giovanile italiano.

Ventiquattro i ragazzi che questa mattina si sono radunati per la prima volta agli ordini del nuovo tecnico, l’ascolano Antonio Aloisi. Tra questi, il trequartista Duilio Evangelista, reduce dall’esperienza con la prima squadra al ritiro di Castel di Sangro. Con lui anche il giovane portiere Giuseppe Rizzo, che dovrebbe essere il numero uno titolare della Primavera biancoverde versione 2013-2014.

antonio aloisi allenatore
Il nuovo allenatore della Primavera, Antonio Aloisi

Tra gli altri convocati, i due terzini, classe ’95, Guido Cozzolino e Vincenzo Criscito (rispettivamente destro e sinistro) ed il centrocampista Daniele Ferazzoli (figlio d’arte). Confermato il blocco della Berretti della passata stagione che ben si era comportata, sia in campionato che all’edizione 2013 del Torneo di Viareggio.

paolo vecchia dirigente
Il responsabile della Primavera dell’Avellino, Paolo Vecchia

Di quella squadra, però, facevano parte anche diversi elementi che in queste settimane la società ha provveduto a cedere in prestito, trovandogli una sistemazione in serie D per fargli fare le proverbiali ossa. Si tratta di Vigliotta, passato alla Novese, di Amedoro (nella foto in alto), prestato al Terracina e del terzetto di ragazzi ceduti all’Agropoli, sempre a titolo provvisorio, composto da Morbidelli, Pellegrini e Capotosto. A questi si aggiungerà quasi sicuramente Guidelli, che a breve passerà alla Puteolana. Il 21 inizia l’avventura con la prima uscita ufficiale in Coppa Italia, contro il Trapani.

A supervisionare le operazioni di mercato, sia in entrata che in uscita, il direttore sportivo Enzo De Vito, affiancato dal fidato collaboratore Paolo Vecchia, responsabile tecnico della formazione Primavera, come si legge sulle pagine del sito ufficiale della società biancoverde.

Leggi anche -> Settore giovanile, l’Avellino di Taccone fa le cose per bene
Leggi anche -> Campionato Primavera 2013/2014, l’Avellino nel girone C
Leggi anche -> Avellino, con la serie B torna anche la Primavera