Primavera, Avellino-Udinese 3-1 Risultato Finale (Girone B 2016-17)

Vittoria per l’Avellino di Cioffi che batte per 3-1 l‘Udinese nella partita valevole per la 10a Giornata del Girone B del Campionato Primavera. Con questa vittoria i lupacchiotti salgono a quota sette punti; sempre all’ultimo posto ma un punto da Pro Vercelli e Ascoli, che hanno pareggiato per 2-2.

La gara non si era messa bene per l’Avellino, con gli ospiti che passavano in vantaggio dopo soli 9 minuti grazie alla rete di Melissano. A pareggiare alla mezz’ora è Crisci, che con un bel tiro insacca all’incrocio dei pali.  Passano nove minuti ed è Lucignano a segnare il gol del vantaggio, battendo Borsellini con un comodo tocco dall’interno dell’area di rigore.

L’Udinese reagisce rabbiosamente ed ha subito l’opportunità di pareggiare con un calcio di rigore di Magnino, ma Cappa è bravo a respingere. Nella ripresa l’Udinese rimane in dieci per l’espulsione di Garmendia al ’58 e l’Avellino a tempo scaduto sigla il terzo gol ancora con Lucignano, fissando il risultato sul 3-1.

I ragazzi di Cioffi riescono così a portare a casa la seconda vittoria in campionato. Nel prossimo turno i lupacchiotti andranno a fare visita alla Pro Vercelli, con la possibilità di vincere e abbandonare finalmente l’ultimo posto in classifica.

Ecco il tabellino del match:

Avellino: Cappa, Rescigno (79′ Esposito), Todisco, Krivca, Bongiovanni, Sgambati, Dragone, Crisci, Lucignano, Arciello (88′ Saccavino), Cozzolino. All.: Renato Cioffi.

Udinese: Borsellini, Geromin (68′ Varesanovic), Zanetti, Bovolon (40′ Garmendia), Vasko, Parpinel, Armenakas, Magnino, Melissano, Djoulou, Halilovic (74′ Brunetti). All.: Luca Mattiussi.

Reti: 9′ Melissano (U), 30′ Crisci (A), 39′ Lucignano (A), ’90 Lucignano

Arbitro: Sig. De Sanctis di Lecce.

Ammoniti: 73′ Dragone (A)

Espulsi: 58′ Garmendia (U)

AVELLINO PRIMAVERA: TUTTE LE NOTIZIE