Pro Vercelli-Avellino 1-1: le pagelle dei lupi

Avellino sfortunato che non riesce a tornare da Vercelli con i tre punti nonostante abbia dominato per larghi tratti del match. Al gol di Paolo Regoli, realizzato al sessantesimo minuto su assist di Castaldo, ha risposto Nunzio Di Roberto a pochi minuti dal termine, su un’azione dubbia su calcio d’angolo. L’Avellino esce dalla trasferta del “Silvio Piola” con un punto importante, su un campo difficile, ma la partita poteva finire in modo diverso.

Ecco le pagelle dei biancoverdi:

GOMIS 5,5: Impegnato pochissimo durante tutta la partita, subisce un solo tiro in porta che è quello del gol di Di Roberto. Nonostante la distanza ravvicinata del tiro dell’avversario, poteva intervenire in modo migliore;

PISACANE 6: Partita da guerriero, non sbaglia un intervento, sempre impeccabile nei tackle;

ELY 6: Nell’occasione del gol della Pro Vercelli probabilmente c’era un fallo su di lui, altrimenti non si spiega come sia caduto rovinosamente a terra. Spreca un’occasione d’oro per segnare, in difesa fa il suo dovere;

CHIOSA 6: Ordinaria amministrazione per l’ex Bari, prestazione senza infamia e senza lode;

REGOLI 7: Primo gol in Serie B e con la maglia dell’Avellino per l’esterno destro che sembra aver conquistato la fiducia totale di Massimo Rastelli. Questa rete lo candida ad essere il titolare sulla fascia destra;

D’ANGELO 6: Solita partita da guerriero per il capitano biancoverde, che domina a centrocampo sugli avversari e morde le caviglie dei malcapitati giocatori della Pro;

KONE 6: Svolge il suo compitino con sufficienza, ma non tenta quasi mai la verticalizzazione, cosa che dovrebbe invece cercare insistentemente;

SCHIAVON 5,5: Tanti inserimenti, tanti palloni toccati, ma poca concretezza. Da trequartista sembra quasi non capire cosa fare con il pallone tra i piedi;

VISCONTI 5,5: In ombra per tutta la durata della partita. Da quella parte viene chiuso perfettamente da Ferri. Non è mai entrato in partita;

CASTALDO 7: Ancora una volta è lui il migliore in campo dell’Avellino. Assist sontuoso per Regoli con l’esterno destro e tante occasioni create per la sua squadra. Fondamentale;

COMI 6,5: Si sbatte contro i difensori avversari, ha voglia di non perdere il posto da titolare nonostante gli acquisti di Mokulu e Trotta. Guadagna una miriade di falli e in due occasioni serve ottime sponde per Castaldo. Nella ripresa, un po’ nervoso, cala e si divora il gol del possibile 2-0.

ARINI: s.v.

TROTTA: s.v.

TUTTO SU PRO VERCELLI-AVELLINO

Leggi anche –> Rastelli: “Meritavamo di vincere”

Guarda anche –> La Moviola di Pro Vercelli-Avellino (Video)

Leggi anche –> Pro Vercelli-Avellino, Risultato Finale e Tabellino