Pro Vercelli-Avellino 1-1, Rastelli: “Meritavamo di vincere”

Al termine della sfida Pro Vercelli-Avellino, il tecnico dei lupi Massimo Rastelli ha commentato così la gara in conferenza stampa: “Meritavamo i tre punti per la gara che abbiamo fatto e come l’abbiamo interpretata. Abbiamo avuto tantissime occasioni. Secondo me c’erano due irregolarità sul gol. La prima era un fallo su Rodrigo Ely, i miei giocatori si sono allontanati aspettandosi il fischi dell’arbitro che non è arrivato e poi il pallone è finito sulla linea di porta. Non ho capito se è entrato oppure no”.

Rastelli ha poi proseguito: “Hanno fatto tutti una grandissima gara. Gli attaccanti sono fondamentali, devono far salire la squadra. Ne giova tutto il nostro gioco. La posizione di Regoli ci ha dato qualcosa in più, non volevo che Scaglia giocasse liberamente e Paolo è stato bravo a metterli in difficoltà. Peccato tornare a casa con un solo punto”.

Su Trotta: “E’ un ragazzo di grandissima qualità, è qui da pochissimi giorni ma già ho capito che ha un grande piede e vede la porta come pochi. Viene da una realtà diversa e si deve adattare, ha giocato poco in Inghilterra e deve trovare la migliore condizione. Intanto non ci preoccupiamo, oggi Comi ha fatto una grandissima partita. Aspettiamo anche il transfer di Mokulu, abbiamo un attacco fortissimo”.

TUTTO SU PRO VERCELLI-AVELLINO

Leggi anche –> Le pagelle di Pro Vercelli-Avellino

Guarda anche –> La Moviola di Pro Vercelli-Avellino (Video)

Leggi anche –> Pro Vercelli-Avellino, Risultato Finale e Tabellino