Pro Vercelli-Avellino, Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)

Mancano meno di 24 ore alla sfida tra Pro Vercelli e Avellino; andiamo dunque a vedere le probabili formazioni che scenderanno in campo al Piola”, per la 28esima giornata di Serie B 2016-17. Ricordiamo che la sfida sarà arbitrata dal signor Martinelli di Roma 2.

L’Avellino vuole continuare il suo momento magico, e per questo Novellino non sembra intenzionato ad attuare molto turn-over. Degli undici scesi in campo contro il Vicenza nella vittoria per 3-1, l’unico che non dovrebbe giocare è Lasik, per la botta che ha preso sabato; al suo posto giocherebbe D’Angelo (spostato sulla destra) con Belloni, che ripresosi dall’influenza, giocherebbe sulla sinistra.

Un’altra soluzione potrebbe prevedere l’avanzamento di Laverone sulla fascia destra di centrocampo, con Perrotta che ricoprirebbe il ruolo di terzino sinistro al suo posto, ma al momento sembra preferita la prima soluzione, con Moretti e Paghera al centro della mediana e in attacco confermata la coppia Verde-Ardemagni. Ancora panchina, almeno inizialmente per Gigi Castaldo.

La Pro Vercelli di Longo, reduce dal successo di Cesena per 2-1, dovrebbe schierarsi con un prudente 3-5-2, dove Aramu e Bianchi saranno la coppia d’attacco. La società piemontese ha lanciato un’iniziativa per portare più gente possibile allo stadio: sarà infatti gratuito l’ingresso per tutti gli Under 25 in Curva Ovest.

Ecco le probabili formazioni:

Pro Vercelli (3-5-2): Provedel; Legati, Bani, Konate; Berra, Emmanuello, Vives, Palazzi, Mammarella; Aramu, Bianchi. All.: Longo

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Jidayi, Laverone; D’Angelo, Moretti, Paghera, Belloni; Castaldo, Ardemagni. All.: Novellino.