Pro Vercelli-Avellino, Arbitro Rapuano di Rimini

La sfida salvezza tra Pro Vercelli-Avellino sarà arbitrata da Antonio Rapuano della sezione di Rimini. Questa la designazione effettuata questa mattina dall’Aia che ha affidato la delicata partita di sabato, inizio ore 15.00, all’arbitro di Rimini. Rapuano sarà coadiuvato dai due assistenti Nicolà Calà e Stefano Bellutti. Il quarto uomo sarà Lacagnina. In Serie B Rapuano ha arbitrato 13 partite, tra cui due volte l’Avellino: all’andata contro la pro Vercelli gara terminata 1-0 per i Lupi e lo scorso 27 febbraio contro il Livorno in cui i bianco verdi hanno vinto per 2-1.

Rapuano ha 31 anni e di professione è un agente della polizia municipale. Ha esordito anche in Serie A, ma come addizionale, il 23 settembre del 2015 quando è stato chiamato a dirigere Palermo-Sassuolo finita 0-1 per gli ospiti. Tra le curiosità legate all’arbitro di Pro Vercelli-Avellino c’è quella relativa al gennaio 2014 quando assieme ad altri 18 colleghi della polizia municipale è stato insignito di un encomio per avere portato a termine l’operazione Kebab connection, grazie alla quale è stata smantellata una rete di spacciatori di droga a Borgo Marina, sono state arrestate 53 persone a cui sono stati addebitati 470 capi di imputazione.

PRO VERCELLI-AVELLINO: TUTTE LE NOTIZIE