Pronostici Serie B, 32a giornata: Spal-Frosinone big match

In chiave salvezza importanti sfide a Latina e Vicenza

Nel prossimo week-end, causa le nazionali, la Serie B catalizzerà l’attenzione degli sportivi con la 32esima giornata di campionato. Spal-Frosinone è il big match; andiamo a vedere i focus delle gare, con i rispettivi pronostici.

Sabato 25/03 18:00 Cittadella – Spezia

La sconfitta del Del Duca ha lasciato degli strascichi nel Cittadella, anche se il presidente Gabrielli Jr si è detto sicuro di rientrare presto in zona playoff. Venturato dovrà far fronte alla squalifica del geometra di centrocampo Iori, fondamentale nello scacchiere e si affida sempre alla coppia Litteri-Arrighini nelle ultime giornate apparsi in forma.

Lo Spezia deve dare continuità al pareggio di Brescia. Per conquistare il terzo risultato utile consecutivo ci si affida ai soliti Fabbrini Piccolo Granoche, con la carta in più Niccolò Giannetti pronta all’utilizzo. Pronostico: X

Sabato 25/03 20:30 Benevento – Trapani

Una crisi senza fine quella sannita. L’occasione del saturday night è di quelle ghiotte. Sulla carta infatti non ci dovrebbe essere partita ma il Trapani sembra la classica squadra che non voglia mollare mai. Baroni attuerà delle piccole modifiche a partire dall’inserimento di Eramo e il ritorno in fascia di Venuti.

Il Trapani punta tutto su Coronado con davanti l’assenza dell’eroe dell’ultima giornata Jallow, dotato di grande corsa. Pronostico: 1

Domenica 26/03 12:30 Hellas Verona – Pisa

Il lunch match della domenica ha il sapore dell’ultima spiaggia per Pecchia chiamato a vincere e convincere per salvare la panchina. In campo confermato Siligardi potrebbe esserci la novità Franco Zuculini che a centrocampo sembra essere quello con maggiore qualità, visto le prove inconcludenti di Fossati.

Di fronte quel Pisa capace di difendersi a meraviglia ma paradossalmente incapace di difendere il risultato. Gattuso si è fatto sentire dicendo “questa squadra a volte non la sento mia” facendo capire che non tollererà più eventuali blackout mentali. Mannini confermato terzino in campo con Max Gatto pronto a muovere gli equilibri. Pronostico:1

Domenica 26/03 15:00 Carpi – Perugia

Il Carpi ha l’ultima chance per evitare che il suo campionato finisca in un limbo di anonimato. Castori si affida a Kevin Lasagna ma stavolta dietro agirà Romagnoli dopo l’insufficienza di Poli nello scorso match.

Il Perugia invece dovrà fare a meno di Belmonte e non può non riaffidarsi a Di Carmine, autentico trascinatore degli umbri nelle ultime giornate. Pronostico: 1

Domenica 26/03 15:00 Latina – Pro Vercelli

Match decisivo al Francioni per i pontini, che in vista di una sicura penalizzazione devono per forze di cose portare a casa l’intero bottino. Vivarini si affida a Corvia con possibile inserimento per De Giorgio: l’ex Cavese e Crotone è apparso in forma ed è uno dei pochi capaci di creare per il Latina cambiamenti repentini di fronte.

La Pro dopo la vittoria sfiorata con l’Hellas si affida sempre a Aramu-Bianchi con Vives a guidare la manovra. Pronostico: 1

Domenica 26/03 15:00 Salernitana – Ascoli

E’ a un punto di svolta il campionato della Salernitana. Una eventuale vittoria infatti farebbe avvicinare i granata all’obiettivo salvezza, rimandando l’Ascoli in piena bagarre. Bollini conferma Coda autentico trascinatore, spazio anche per Donnarumma, mentre rischiano la panchina i 3 calciatori non troppo amati dai tifosi granata: Joao Silva e clamorosamente Rosina di cui ci si aspetta molto di più con Zito squalificato.

L’Ascoli si affida a Cacia, ma visto l’impegno delle nazionali, i suoi piccoli talentini salteranno il match. Quindi spazio anche a qualche novità come l’inserimento a partita in corso di Leonardo Perez chiuso nelle ultime giornate dal duo Favilli Orsolini. Pronostico: 1

Domenica 26/03 15:00 Spal – Frosinone

Visto la discontinuità del Verona, il match sembra già essere una finalina per il primo posto, anche se come sappiamo il campionato di B è il più imprevedibile del mondo. L’entusiasmo è alle stelle a Ferrara, Semplici si affida alla super coppia Antenucci-Floccari di gran lunga la migliore della categoria con il nostro compianto Mariano Arini a rintuzzare e ripartire splendidamente a centrocampo.

Il Frosinone invece risponde con l’altro super duo Dionisi-Ciofani con Kragl pronto a subentrare. Su quest’ultimo una notizia di gossip: la beniamina della curva frusinate, la ciociara di “Avanti un altro” Alessia Macari sembra la nuova fiamma del trequartista. Chissà che non sarà ancora più motivato a fare bene…. Pronostico: X

Domenica 26/03 15:00 Ternana – Avellino

Le parole di Liverani in quel di Terni sono state chiare: “per noi è una finale“. Inutile dire che per gli umbri la partita rappresenta l’ultima spiaggia e allora all-in su Falletti e Avenatti che con l’esperienza di Ledesma e Diakitè cercheranno di rendere vita dura ai lupi. Assenza importante quella di Valjent.

Per l’Avellino, è ancora più importante per certi versi, visto che una vittoria farebbe anche stare più sereni visto la spada di Damocle di una eventuale piccola penalizzazione, mentre una sconfitta farebbe ripiombare nella zona rossa gli uomini di Novellino.

Il mister di Montemarano si affida a Ardemagni (amato ancora oggi dai tifosi del Perugia) di punta con due carte nuove da giocare Gavazzi che rientra dopo il lungo infortunio e Bidaoui che da oggetto misterioso rischia di diventare la carta in più del rush finale. Assente Moretti ma dovrebbe farcela per la prossima, allora spazio ancora a Omeonga. 

Pronostico: non si fa

Domenica 26/03 15:00 Vicenza – Brescia

Vietato perdere in questo match. Bisoli si affida a De Luca e Giacomelli, con Gucher a centrocampo. Cagni vuole continuare a fare punti ancora affidandosi ai suoi uomini più esperti ossia Mauri e Caracciolo. Pronostico: X

Domenica 26/03 15:00 Virtus Entella – Cesena

Non ha saputo sfruttare il doppio turno casalingo Breda, che adesso deve necessariamente battere il Cesena per evitare un ricaduta in classifica che , a questo punto della stagione, può essere decisiva. Davanti ancora Catellani Caputo con Ammari tra le linee di passaggio.

Il Cesena ha disperato bisogno di punti e vuole bissare il successo della scorsa settimana. Per farlo spazio ancora a Alejandro Rodriguez. Il sosia di Osvaldo, può essere l’uomo su cui puntare le possibilità di salvezza degli uomini di Camplone. Pronostico: X

Domenica 26/03 20:30 Bari – Novara

Il posticipo che chiuderà la giornata sarà quello del San Nicola dove la pizza ribolle ed un eventuale nuovo passo falso sarebbe decisivo per Colantuono.
I pugliesi si schierano con tante novità come Cassani in difesa e Raicevic di punta.

Il Novara dopo il buon pareggio del Partenio, proverà l’ennesima gara accorta ma con ripartenze rapide e veloci. Per questo importante il recupero di Dickmann. Davanti confermatissimo Macheda possibilità anche per Sansone dall’inizio. Pronostico: 1