Restituiti tre punti al Lanciano: ricorso accettato

La Corte Federale d’Appello ha reso noto che sono stati restituiti tre dei cinque punti di penalizzazione al Lanciano: ricorso accettato, almeno parzialmente.

Cambiano gli scenari per la corsa alla salvezza in questo finale di stagione della Serie B 2015-16. Il Lanciano, penalizzato recentemente con un pesante -5 per inadempienze fiscali, può ora sorridere a metà. Sono dunque tre i punti restituiti tramite il ricorso d’urgenza presentato alla Corte Federale d’Appello, e gli abruzzesi ora possono sognare la salvezza, o almeno la disputa dei play out. La classifica, per l’Avellino, resta tranquilla, dal momento che i punti di vantaggio sulla zona play out rimangono 7, incolmabili in due giornate.

A piangere, invece, la rivale Salernitana, che ora viene raggiunta a quota 42 dai rossoneri. Stesso punteggio anche per Modena e Latina: probabilmente sarà una di queste quattro squadre a retrocedere per via diretta, mentre due disputeranno i play out e solo una riuscirà a salvarsi. Il Lanciano, dal punto di vista del morale, è ora forse favorito per la permanenza.

Leggi anche: