Reyer Venezia-Sidigas Avellino 88-77, Sacripanti: “Ci è mancata brillantezza”

Ecco le parole del coach irpino dopo la sconfitta di questa sera

Stefano Sacripanti, coach della Sidigas Avellino, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo che la sua squadra è stata sconfitta dalla Umana Reyer Venezia per 88-77, nella Gara 2 delle semifinali dei Play-Off 2017 della Lega Basket Serie A.

Ecco le sue parole: “In gare come queste ci vuole tanta energia per tutti i 40 minuti. Ci è mancata brillantezza. Noi alla fine abbiamo speso molte più energie di loro. Ora dobbiamo ragionare sopra a cosa ci è successo questa sera. Probabilmente ci siamo deconcentrati dopo la vittoria di Gara 1“.

Inoltre, sulla prestazione della formazione avversaria, ha aggiunto: “I nostri avversari sono stati molto bravi fin dall’inizio. Siamo stati bravi nell’ultimo quarto a recuperarli, ma tutto ciò non è bastato“.

Poi ha aggiunto: “Dispiace per come sono andate le cose nel terzo quarto. Loro sono riusciti a fare degli ottimi canestri. Sono stati capaci di recuperare palloni vacanti. Ci hanno messo pressione per tutta la partita, hanno trovato molta energia“.

Infine, complimentandosi con Peric, cestista della Reyer che ha messo ha segno più punti in questa gara, ha concluso: “Mi devo complimentare con lui, perchè ha fatto una grande gara“.