Rinnovi Avellino: pronto il prolungamento per D’Angelo

L’Avellino durante le prime settimane di luglio è stata certamente una delle società più attive sul mercato. Sono ben sei, infatti, gli acquisti ufficiali che il ds Enzo De Vito è riuscito a portare a termine. De Vito, Dia, Schiavon, Togni, Pisacane e Galabinov, atleti di tutto rispetto che possono garantire ai Lupi di fare il salto di qualità e poter rimanere in Serie B.

Tuttavia una buona squadra non si costruisce solo con gli acquisti, spendendo e comprando, ma anche avendo una buona ossatura, confermando giocatori che sono stati fondamentali nella scalata alla B. Uno di questi è Angelo d’Angelo, il centrocampista ormai diventato una bandiera per i biancoverdi, è vicino al rinnovo del contratto che lo legherà alla società di Walter Taccone per altri tre anni.

massimo-rastelli

D’Angelo, 27enne, ha un ruolo chiave nel centrocampo dell’Avellino, che si è guadagnato negli anni grazie alle sue prestazioni, colme di grinta e buona tecnica. Il centrocampista è l’unico superstite dell’Avellino.12, la denominazione che l’attuale A.S. Avellino aveva in Serie D, quando dovette ripartire dai dilettanti dopo il fallimento del 2009.

Il mediano di Ascea , che conta 95 presenze e 8 gol con la maglia dell’Avellino, è il simbolo della rinascita biancoverde, e il suo rinnovo è un importante segno di continuità e di progettazione a lungo termine da parte della società, inoltre sarà sicuramente utile alla causa anche in una categoria di livello superiore come la Serie B, come lo è stato in questi 4 difficili e lunghi anni.

Leggi anche -> Calciomercato Avellino: De Vito prepara altri due colpi

Leggi anche -> Calciomercato Avellino: occhi anche su un difensore della Roma

Leggi anche -> Avellino: i tifosi si riuniscono in vista dell’avvio di stagione