Riqualificazione Partenio-Lombardi: Siglato accordo tra B Futura e US Avellino

Grandi novità in arrivo per l’Avellino in vista del progetto stadio del futuro. Siglato infatti oggi un accordo tra la B Futura e la squadra biancoverde per la riqualificazione dello stadio Partenio Lombardi. All’incontro, tenutosi oggi proprio ad Avellino, molti volti noti erano presenti per siglare l’accordo tra le due società, tra cui il Presidente di Lega B Andrea Abodi, quello irpino Walter Taccone, il Responsabile di B Futura Lorenzo Santoni e il Direttore marketing del club Roberto di Gennaro.

Cosa prevede l’accordo messo a segno tra le due parti è presto detto. Il compito della B Futura sarà quello di affiancare il club nello sviluppo del progetto stadio, fornendo un supporto integrale per realizzare un nuovo impianto all’avanguardia e ultra moderno. Visibilmente entusiasta il presidente Walter Taccone, il quale così ha dichiarato: “Questo è un progetto intorno al quale stiamo lavorando da tempo e nel quale abbiamo creduto fortemente. Non si tratta soltanto di un campo di calcio ma di un impianto moderno con campi di allenamento, con una serie di attività, tra cui centri commerciali, ristoranti, strutture ricettive, parcheggi, senza dimenticare l’ampia riqualificazione che interesserà tutta l’area intorno allo stadio stesso”. 

Ecco cosa si porterà dietro questo ambizioso progetto : “Questo progetto significherà un indotto ma soprattutto un’opportunità di crescita sia occupazionale, sia economica non soltanto per la nostra provincia ma per l’intera regione. Fondamentale la collaborazione con B Futura, con la Lega B, con il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, con il Comune di Avellino e con tutti quanti hanno lavorato e continueranno a farlo affinché questo sogno di riqualificare lo stadio di Avellino diventi realtà”.

LEGGI ANCHE: