Ritiro Avellino a Cascia, sarà amichevole con la Salernitana?

I granata alloggeranno vicino ai lupi

Nella foto, il Campo Sportivo di Cascia

Come è ormai noto, il ritiro estivo dell’Avellino 2017-18 si svolgerà a Cascia, in provincia di Perugia. E vicinissimo ai lupi ci saranno i “cugini” della Salernitana, che svolgeranno il loro ritiro a Roccaporena (dieci minuti di auto da Cascia). Roccaporena che era proprio la prima scelta di Novellino.

Verosimile dunque, che contro i granata possa essere organizzata un amichevole. D’altronde proprio Novellino ha spiegato ieri, durante la presentazione degli abbonamenti, come la scelta di Cascia sia stata dettata proprio dalla possibilità di fare amichevoli, sicuramente in misura maggiore che a Sturno, dove si è svolto il ritiro degli ultimi due anni.

E in Umbria svolgeranno il ritiro anche Ascoli e Sambenedettese, le cui tifoserie non sono in rapporti idilliaci con quella biancoverde (la prima in particolare). Rivalità che ovviamente è maggiore tra le due compagini marchigiane, la prima allenata da Enzo Maresca, la seconda da Francesco Moriero.

Insomma si annuncia un ritiro non certo noioso quello dell’Avellino, che dovrebbe radunarsi in sede il 13 luglio e rimanere un paio di giorni in città: quindi il 16 la partenza per l’Umbria. Ma come arrivare a Cascia per i tifosi che vorranno seguire la squadra biancoverde? Due sono i percorsi possibili, se si sceglie l’auto.

Il primo è tramite l’autostrada del Sole in direzione Roma e poi Firenze, con uscita a Orte, nei pressi di Terni, e quindi proseguire verso Cascia attraverso alcune strade provinciali. Il secondo itinerario prevede invece sempre la partenza in autostrada con direzione Roma, ma uscendo prima, cioè a Cassino, e poi proseguire verso Avezzano, prima di immettersi sull’autostrada A24 verso l’Aquila. Quindi superato il capoluogo abruzzese, una serie di strade interne porteranno verso la cittadina umbra.

Cittadina umbra, che con entrambi gli itinerari potrà essere raggiunta in poco meno di quattro ore e trenta minuti. Essendo l‘Umbria una nota meta turistica, potrebbe essere un’ottima occasione per coniugare la passione per l’Avellino a qualche giorno di relax.