Ritiro Avellino a Cascia, Suagher: “E’ la piazza giusta per ripartire”

Ecco le prime parole da bianco-verde per il difensore centrale, ufficializzato questa mattina dal club

Emanuele Suagher, nuovo acquisto dell’Avellino di Walter Novellino, si è presentato questo pomeriggio alla conferenza stampa nel ritiro pre-campionato della squadra a Cascia. Il giocatore, che aveva già raggiunto i compagni nella serata di sabato, ha già disputato uno spezzone dell’amichevole contro il Team Umbria, vinto dai lupi per 12-0.

Queste sono state le sue prime parole in bianco-verde: “Sono qui per dimostrare le mie qualità e ritornare ai miei livelli. Sto bene all’Avellino. Questa è la piazza giusta per poter ripartire. E’ una piazza calda e molto esigente e questa potrebbe darmi una grossa carica. Quando l’ho affrontata da avversario egli anni scorsi, mi ricordo una cornice di pubblico fantastica“.

Alla risposta di come fosse stata l’accoglienza appena arrivato al ritiro, lui ha risposto: “Ho trovato dei ragazzi fantastici in rosa con molta qualità e forza fisica. Dobbiamo lavorare in maniera serena, anche perchè ci aspetta una stagione molto dura. E ci aspetta un grande lavoro di gruppo per affrontarla“.

Inoltre, sul suo nuovo tecnico, ovvero Walter Novellino, ha così commentato: “Ho conosciuto il mister proprio qui. Abbiamo avuto modo di parlare e mi ha detto che si aspetta molto da me“.

Sul derby contro la Salernitana, ha commentato: “Non vedo l’ora di affrontare il derby con la Salernitana. E’ una sfida molto sentita tra le due piazze“.

Infine, su Berat Djimsiti, che lo scorso anno ha indossato la maglia dei bianco-verdi, e su uno dei possibili obiettivi del club irpino, ovvero Riccardo Marchizza, ha concluso: “Spero di poter fare bene come lo ha fatto lui nella passata stagione. Per quanto riguarda Marchizza, se arriva, credo che ci darà una grossa mano in quel reparto“.