Roberto Insigne all’Avellino, è Fatta

Dopo aver ufficializzato il sesto acquisto di questa sessione estiva del calciomercato, l’Avellino è pronta ad annunciare anche l’arrivo di Roberto Insigne, ala destra, all’occorrenza seconda punta, classe ’94 di proprietà del Napoli, in forza alla Reggina nel corso della stagione appena trascorsa. Il duo Taccone-De Vito ha un accordo di massima con la società di Aurelio De Laurentiis e ha ottenuto il sì del giocatore, carico e felice di trasferirsi in Irpinia, dove potrà finalmente fare il salto di categoria in una piazza importantissima.

Nell’ultimo campionato di Lega Pro, il fratello di Lorenzo ha collezionato 32 gettoni totali, realizzando 9 reti decisive per la salvezza degli amaranto, capaci di ottenere la permanenza nel calcio professionistico soltanto attraverso i play-out, contro gli eterni rivali del Messina.

L’esterno d’attacco di Fratta Maggiore ha precedentemente militato nel Perugia di Camplone, squadra che gli ha permesso di firmare il primo contratto da professionista e di assaggiare il calcio che conta. Se alla compagine umbra ha lasciato in dote appena un gol in 13 partite giocate, nel settore giovanile partenopeo è andato a segno ben 15 volte in 25 match disputati.

Il sodalizio biancoverde ha ormai in serbo il settimo colpo del calciomercato 2015-2016. Ufficialità attesa nelle prossime ore.

Leggi anche –> Calciomercato Avellino, Tesser: “Voglio Insigne”

Leggi anche –> Gianluca Di Marzio (Sky): “Avellino su Roberto Insigne del Napoli”