Sabelli su Avellino-Bari: “Zito mi ha tirato l’acqua addosso!”

La sconfitta contro l’Avellino ancora non è proprio andata giù ai giocatori del Bari, e probabilmente neanche ai tifosi biancorossi. Del 2-0 subito in Irpinia si è parlato fino a pochi giorni fa, con le parole di Paparesta e Taccone e le decisioni del Giudice Sportivo a riguardo.

Quest’oggi nella conferenza stampa in vista della sfida di campionato contro il Pescara , il terzino biancorosso Stefano Sabelli ha ricordato gli episodi che hanno caratterizzato il match del “Partenio-Lombardi”, in particolare quanto successo con il giocatore dei lupi Antonio Zito: “Io stavo entrando per vedere il campo e ad un certo punto è sbucato fuori Zito che mi ha gettato dell’acqua addosso. La cosa incredibile è che 4-5 steward mi hanno bloccato e per di più inveivano contro di me. Hanno deciso di metterla su quel piano, ma per me è un episodio ormai alle spalle. Spero solo che la Procura faccia chiarezza su quello che è successo”.

Leggi anche: