In gare ufficiali di campionato l’Avellino è sceso in campo a Salerno diciannove volte, conquistando due vittorie e otto pareggi, cedendo il passo ai padroni di casa in nove occasioni. Andiamo a vedere tutti i precedenti di Salernitana-Avellino, valevole per la 41esima giornata di Serie B 2016-17.

Prima vittoria nel campionato di serie C 1959-60: la squadra biancoverde si impose per una rete a zero, con gol messo a segno da Brugnera; la seconda vittoria nel campionato di serie C 1972-73, sempre per uno a zero, grazie a un’autorete di Coppola.

Tra gli ex, il difensore Lorenzo Laverone, l’attaccante Umberto Eusepi, il portiere Alfred Gomis, il difensore, il centrocampista Francesco Della Rocca, l’attaccante Joao Silva, il portiere Pietro Terracciano, il centrocampista Antonio Zito, il difensore Luca Bittante, poi il portiere Alfonso Ricciardi, l’attaccante Nando Del Gaudio, il centrocampista Giorgio Zoff, il centrocampista Mauro Pantani, il difensore Piero Fraccapani, l’attaccante Lucio Mujesan, il difensore Sergio Giovannone, il difensore Mirko Cudini, il centrocampista Vincenzo Fusco, il centrocampista Dario Rocco, il difensore Stefano De Angelis, il difensore Roberto Cardinale, il centrocampista Andrea Luciani, il centrocampista Franco Cordova, il centrocampista Marco Pecoraro Scanio, l’attaccante Pasquale Luiso, il difensore Raffaele Ametrano, l’attaccante Antonio Arcadio, l’attaccante Raffaele Biancolino, il difensore Gaetano Vastola, il difensore Giuseppe Zandonà, l’attaccante Antonio Capone, il centrocampista Maurizio Ciaramitaro, il portiere Ciro Polito, il difensore Roberto Miggiano, il centrocampista Luigino Dal Prà, il centrocampista Stefano Dalla Costa, l’attaccante Anderson Babù, l’attaccante Stefano Guidoni, il difensore Giovanni Ignoffo, l’attaccante Giuseppe Mascara, l’attaccante Nassim Mendil, il centrocampista Francesco Millesi, il difensore Maurizio Peccarisi, il difensore Gennaro Sardo, il portiere Salvatore Soviero, il centrocampista Francesco Tudisco, il centrocampista Vincenzo Zucchini, il difensore Massimo Venturini.

Tra gli allenatori che si sono seduti su entrambe le panchine si ricordano Zdnek Zeman, Giancarlo Ansaloni, Giuseppe Galderisi, Antonio Giammarinaro, Mario Russo, Francesco Oddo, Tom Rosati, Nedo Sonetti, Giuliano Sonzogni e Claudio Tobia.

Franco Colomba, invece, ha giocato con l’Avellino e ha allenato le due formazioni, Mario Somma ha giocato in biancoverde e in granata ed ha allenato la Salernitana, Giuseppe Papadopulo ha giocato a Salerno e allenato i Lupi, Salvatore Campilongo ha indossato da calciatore entrambe le casacche ed ha allenato l’Avellino, mentre Andrea Agostinelli e Fabio Brini hanno vestito la maglia biancoverde da calciatori e hanno allenato la squadra granata, poi Vito Chimenti già giocatore dell’Avellino e della Salernitana e stato anche allenatore in seconda della squadra granata.

Questo lo schema riassuntivo dei precedenti in campionato di Salernitana-Avellino

CAMPIONATO ANNO RISULTATO MARCATORI
C 1959-60 Salernitana-Avellino 0-1 Brugnera
C 1960-61 1-1 Lo Gaglio (Sa), Cerqueni (Av)
C 1962-63 2-0 Di Paola, Baldi
C 1964-65 1-0 Pinna
C 1965-66 2-0 Cominato, Di Anti
C 1967-68 1-1 Bolzoni (Sa), Cesera (Av)
C 1968-69 1-1 Pellizzari (Av), Baffi (Sa)
C 1969-70 1-0 Baffi
C 1970-71 1-0 Rigotto
C 1971-72 1-1 Pantani (r, Sa), Marchesi (Av)
C 1972-73 0-1 Coppola (aut.)
B 1990-91 1-1 Cinello (Av), Ceramiccola (Sa)
C1 1992-93 0-0
C1 1993-94 2-1 De Silvestro, Pisano (Sa), Fresta (Av)
B 1995-96 0-0
B 2003-04 1-0 Bogdani
C1 2006-07 1-1 Russo (Sa), Biancolino (Av)
B 2008-09 1-0 Ganci
B 2015-16 3-1 Gabionetta (Sa), Trotta (Av) Troianiello (Sa) (2)