Salernitana-Avellino 2-0, Risultato Finale

Sconfitta pesantissima per l'Avellino. Ora sarà decisiva la prossima sfida del Partenio, contro il Latina.

16:58: Finisce la sfida dell’Arechi. La Salernitana batte l’Avellino per 2-0, con le reti di Coda e Improta. Ora sarà decisiva la sfida del Partenio contro il Latina per l’ultima giornata.

95′: Tempo di recupero che verrà prolungato perchè il match è stato fermo per un po’ di minuti.

91′: Cartellino rosso per Bidaoui. Come per Djimsiti, anche lui salterà l’ultimo match del Partenio contro il Latina.

90′: Cinque minuti di recupero. Ma nel frattempo molto nervosismo in campo. Zito ammonito. Anche l’ultimo cambio per la Salernitana. Esce proprio zito, entra un’altro ex della sfida, ovvero Bittante.

89′: GOL DELLA SALERNITANA: Segna Improta. Rete che chiude la partita.

87′: Punizione interessante da circa 30 metri per l’Avellino. Moretti va alla battuta, ma il tiro è centrale.

86′: Deviazione di Tuia sul colpo di testa di Ardemagni. Soumarè tira alla ribattuta, ma spedisce fuori.

85′: E’ addirittura il decimo corner per l’Avellino. Alla battuta Moretti spedisce alta la palla. Altra occasione persa per i lupi.

83′: Zito momentaneamente fuori dal campo. Ora i granata sono in dieci.

82‘: Bidaoui va in avanti, ma ancora una volata mette in mezzo ma non c’è nessuno.

81′: Ammonito Djimsiti. Salterà l’ultimo match contro il Latina.

79′: Soumarè, appena entrato, mette in cross per Migliorini, che di testa sbaglia, ma è stata deviata in angolo.

76′: Ultimo cambio per Novellino. Soumarè per D’Angelo. Per la Salernitana, invece, Ronaldo per Rosina.

75′: Salernitana ancora in avanti, ma a fermare il gioco è ancora Djimsiti.

74′: Coda stana per anticipare tutti di testa in area. Ma alla fine devia Djimsiti.

72′: Il clima si fa caldo. Attimo di nervosismo per D’Angelo e Perico. Ammoniti entrambi.

71′: Punizione battuta male da Moretti. Palla fuori.

70′: Tocco di mano in area della Salernitana. Il gioco si prosegue.

69′: Ora l’Avellino proverà a reagire allo svantaggio, arrivato nel suo momento migliore.

65′: GOL DELLA SALERNITANA! Padroni di casa in vantaggio con il gol di Coda.

64′: Cambio per la Salernitana. Improta per Minala. Intanto D’Angelo è stato colpito al braccio.

62′: Occasione per l’Avellino. Bidaoui vince un contrasto con Minala, ma il cross è deviato in angolo.

60′: Resta a terra un giocatore della Salernitana. Intervengono i soccorsi. Si tratta di Perico. Anche Bidaoui colpito alla testa, ma rientra subito in campo.

59′: Minala compie ancora una brutta entrata su D’Angelo. Ammonito. Saletrà Perugia-Salernitana.

58′: Secondo cambio per Novellino. Moretti per Paghera.

55′: Si infiamma il derby. Lasik interviene su un’occasione per i granata.

53′: Battuta una punizione a sorpresa dall’Avellino. Ma Bidaoui sciupa. Intanto si sta riscaldando Eusepi.

51′: Padroni di casa ancora in attacco, con Minala che non vede un passaggio, blocca Radunovic.

49′: Salernitana avanti con Radunovic che mette in corner.

46′: Castaldo fa intervenire Gomis, con un colpo di testa di forza. Subito pericoloso l’Avellino.

16:08: Inizia il secondo tempo. Primo cambio per l’Avellino. Bidaoui per Verde.

15:49: Duplice fischio di Pinzani. Si va al riposo sul punteggio di 0-0. Avellino inesistente nei primi venti minuti, dove la Salernitana ha molte occasioni per passare in vantaggio. Poi si fa sotto con qualche timida occasione, ma per quello che si è visto in campo, si è visto molto di più dai granata.

45′: Altro miracolo di Radunovic sul colpo di testa di coda.

45′: Un minuto di recupero.

43′: Fallo su Sprocati. Lasik si becca il cartellino giallo dal signor Pinzani.

41′. Lasik con il mancino prova il tiro, ma troppo debole. Para Gomis.

40′: Si fanno sentire i 2000 tifosi bianco-verdi accorsi per supportare la squadra all’Arechi.

37′: Sull’angolo, Castaldo di testa ma la palla va fuori.

36′: Minala mette in mezzo a Sprocati. La piazza ma Radunovic para e mette in angolo.

35′: Perrotta a terra dopo uno scontro, ma si rialza subito.

33′: Ancora pericolo per i bianco-verdi. Zito vince una serie di rimpalli, ma sul cross non arriva nessuno.

31‘: Inizia a farsi un po’ in avanti l’Avellino. Angolo battuto, tuffo di testa di Ardemagni. Palla al lato.

30′: Azione corale per i lupi. Conclusione di Omeonga ma la palla va sopra la traversa.

28′: Arriva il primo tiro dalla bandierina per l’Avelllino.

27′. Occasionissima per la Salernitana. Zito passa a Rosina che manda di poco al lato.

26′: Fermato Ardemagni in posizione di fuori gioco.

23′: Ancora Salernitana in avanti. Il guardalinee ferma l’azione di Coda che stava andando in porta. Era in posizione irregolare.

20‘: Ammonito Paghera.

18′: Rosina riceve il cross da Sprocati, a due passi dalla porta interviene Radunovic.

17′: Colpo di testa di Coda in area, ma troppo debole e va nella mani di Radunovic.

15′: Minala compie un brutto fallo su D’Angelo, colpito da un tacchetto sul braccio. Il capitano dei lupi si rialza subito.

12′: Cross in mezzo nell’area dei lupi. Colpisce di testa Rosina che ha provato il pallonetto. Palla alta.

9′: Timido tentativo da lontano di Djimsiti. Gomis para senza problemi.

8′: Lupi in difficoltà, molti i passaggi sbagliati. Djimsiti devia ancora in angolo anticipando Rosina.

3′: Lancio di Vitale per Coda, devia Djimsiti in angolo.

1′: Angolo per la Salernitana. Padroni di casa subito in avanti.

15:03: Inizia la partita.

Salernitana-Avellino è l’attesissimo derby che va in scena questo pomeriggio alle ore 15:00. Vi offriremo la diretta live e gli aggiornamenti in tempo reale del match dello Stadio Arechi. La sfida è valevole per la 41° e penultima giornata del Campionato di Serie B. Partita fondamentale per i lupi di Walter Novellino che, in caso di successo e con la Ternana (che ospita la SPAL) e il Trapani (che alle ore 18:00, ospiterà il Cesena), vengano sconfitte o al massimo pareggiano, potrebbero già conquistare la matematica salvezza.

L’allenatore dei granata, Alberto Bollini, non avrà a disposizione per questo incontro il centrocampista ghanese Odjer, per squalifica, e l’attaccante portoghese Joao Silva, ex dei lupi, per un infortunio.

I bianco-verdi arrivano da un periodo non proprio brillante. Infatti, con il pareggio del Partenio di sabato scorso contro il Bari per 1-1, sono quattro le gare consecutiva senza vittorie. L’ultima è dello scorso 17 aprile, quando sconfisse il Pisa per 1-0. Da dopo quel match, due pareggi (contro Cesena e Bari 1-1) e due sconfitte (Ascoli per 2-0 e il derby con il Benevento 2-1).

Novellino è in piena emergenza, soprattutto per quanto riguarda la fascia destra del reparto difensivo. Infatti, oltre all’infortunato Gonzalez, dovrà fare a meno anche dello squalificato Laverone, ex di questa gara. Infatti, il giocatore, arrivato in prestito proprio dalla squadra granata nella sessione di gennaio del Calciomercato 2017, dopo aver ricevuto il cartellino giallo nella scorsa giornata, dovrà scontare un turno di squalifica per somma di ammonizioni.

Ecco le formazioni ufficiali:

SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Perico, Tuia, Bernardini, Vitale; Minala, Della Rocca, Zito; Rosina, Coda, Sprocati.

A disposizione: Terracciano, Mantovani, Bittante, Grillo, Busellato, Ronaldo, Donnarumma, Improta, Carrafiello. Allenatore: Alberto Bollini.

AVELLINO (4-4-1-1): Radunovic; Lasik, Migliorini, Djimsiti, Perrotta; Verde, Paghera, Omeonga, D’Angelo; Castaldo, Ardemagni,

A disposizione: Lezzerini, Moretti, Eusepi, Asmah, Soumarè, Solerio, Jidayi, Bidaoui, Camarà. Allenatore: Walter Novellino.

Ad arbitrare la sfida sarà il signor Pinzani della sezione di Empoli, i guardalinee Prenna di Molfetta e Cecconi di Empoli. Quarto uomo sarà il signor Viotti.