Salernitana-Avellino: Precedenti, Statistiche e Curiosità (2015-16)

Su diciotto incontri di campionato, l’Avellino ha espugnato due volte il campo della Salernitana, precisamente nel campionato di serie C 1959-60 e nel campionato di serie C 1972-73. Nella prima occasione, la squadra biancoverde si impose per una rete a zero, con gol messo a segno da Brugnera; la seconda vittoria, sempre per uno a zero, fu conseguita grazie a un’autorete di Coppola.

Nei rimanenti sedici incontri, si contano otto pareggi e altrettante vittorie dei padroni di casa.

Tra gli ex, vanno menzionati il portiere Alfonso Ricciardi (ad Avellino dal 1930 al 1932 e allenatore dei biancoverdi dal 1947 al 1949), l’attaccante Nando Del Gaudio (tra gli anni ’50 e ‘60, esordisce con i Lupi, poi passa alla Salernitana, ritorna successivamente all’Avellino per poi chiudere la carriera con la Juve Stabia; con l’Avellino ha messo a segno complessivamente 47 reti ed è il terzo miglior attaccante di sempre per i biancoverdi, mentre con i granata ha messo a segno 15 gol), il centrocampista Mauro Pantani (ad Avellino nel campionato 1972-73, 30 presenze e 13 reti); il difensore Piero Fraccapani (ad Avellino dal 1972 al 1974, 58 presenze), l’attaccante Lucio Mujesan (ad Avellino dal 1964 al 1966, 61 presenze e 32 reti), il centrocampista Vincenzo Fusco (ad Avellino dal 2003 al 2006, 75 presenze), il centrocampista Dario Rocco (ad Avellino dal 2000 al 2002, 35 presenze), il difensore Stefano De Angelis (ad Avellino dal 2006 al 2008, 49 presenze e 1 rete; dal 2009 al 2011, 18 presenze e 1 rete), e il centrocampista Andrea Luciani (ad Avellino nel campionato 2006-2007, 3 presenze), Raffaele Biancolino (con la maglia dell’Avellino 121 presenze e 54 reti, miglior marcatore di sempre della squadra biancoverde).

Tra gli allenatori che si sono seduti su entrambe le panchine, si ricordano Zdnek Zeman, Giancarlo Ansaloni, Giuseppe Galderisi, Antonio Giammarinaro, Mario Russo, Francesco Oddo, Tom Rosati, Nedo Sonetti, Giuliano Sonzogni e Claudio Tobia. Franco Colomba, invece, ha giocato con l’Avellino e ha allenato entrambe le formazioni, mentre Andrea Agostinelli e Fabio Brini hanno vestito la casacca biancoverde da calciatori e hanno allenato la squadra granata, così come Vito Chimenti, già giocatore dell’Avellino e allenatore in seconda della Salernitana.

Questo lo schema riassuntivo degli incontri di campionato disputati dall’Avellino in casa della Salernitana:

CAMPIONATO ANNO RISULTATO MARCATORI
C 1959-60 Salernitana-Avellino 0-1 Brugnera
C 1960-61 1-1 Lo Gaglio (Sa), Cerqueni (Av)
C 1962-63 2-0 Di Paola, Baldi
C 1964-65 1-0 Pinna
C 1965-66 2-0 Cominato, Di Anti
C 1967-68 1-1 Bolzoni (Sa), Cesera (Av)
C 1968-69 1-1 Pellizzari (Av), Baffi (Sa)
C 1969-70 1-0 Baffi
C 1970-71 1-0 Rigotto
C 1971-72 1-1 Pantani (r, Sa), Marchesi (Av)
C 1972-73 0-1 Coppola (autor)
B 1990-91 1-1 Cinello (Av), Ceramiccola (Sa)
C1 1992-93 0-0
C1 1993-94 2-1 De Silvestro, Pisano (Sa), Fresta (Av)
B 1995-96 0-0
B 2003-04 1-0 Bogdani
C1 2006-07 1-1 Russo (Sa), Biancolino (Av)
B 2008-09 1-0 Ganci

 

TUTTE LE NOTIZIE SU SALERNITANA-AVELLINO

Leggi anche: