Salernitana-Avellino, Sopralluogo all’Arechi: il Piano per la Sicurezza

Questa mattina lo stadio Arechi di Salerno è stato sottoposto a sopralluogo da parte degli enti amministrativi della città, in vista del derby di domenica 6 settembre tra Salernitana ed Avellino. Dopo la decisione dell’Osservatorio di non vietare la trasferta ai tifosi biancoverdi, dovrà passare al vaglio del G.O.S. il piano per la sicurezza e l’ordine pubblico. Presenti questa mattina i funzionari della Prefettura, il Questore Alfredo Anzalone, i rappresentanti di tutte le forze dell’ordine, il personale degli steward del club granata, funzionari del Comune e della società U.S. Salernitana 1919.

L’idea è quella di creare un piano traffico adeguato e restrittivo per i tifosi dell’Avellino che si recheranno a Salerno. Il raccordo autostradale Sa-Av sarà presidiato dalle forze dell’ordine e sarà varato un piano di circolazione ad hoc per evitare contatti tra le due tifoserie. In questo senso, saranno installate anche file di container attorno alla Curva Nord. Inoltre, sarà implementato sia all’interno che all’esterno dello stadio un servizio di video sorveglianza. Il servizio di stewarding sarà potenziato. Occhi elettronici saranno installati anche sui tornelli dell’ingresso del settore ospiti.

TUTTE LE NOTIZIE SU SALERNITANA-AVELLINO

Leggi anche: