Salernitana-Frosinone, Probabili Formazioni (Serie B 2016-2017)

Granata ancora in corsa per un posto nei Play-Off, Frosinone a caccia del successo per la promozione diretta in Serie A

Weekend lungo per il Campionato di Serie B 2016-17, arrivata alla 39° giornata, ovvero la diciottesima del girone di ritorno. Questa si conclude con la sfida di lunedì 1 maggio alle ore 20:45 con la sfida Salernitana-Frosinone.

All’Arechi di Salerno difronte due delle squadre più quotate di questo campionato, e che occupano i posti alti della classifica. Il Frosinone, che in attesa di avere notizie positive dalla sfida del pomeriggio tra Verona e Vicenza deve a tutti i costi recuperare i punti persi nelle precedenti sfide che l’hanno visto scivolare dalla prima alla terza posizione. La Salernitana ad una manciata di punti dai Play-Off, obiettivo concreto per la squadra di Claudio Lotito.

QUI SALERNITANA

Bollini chiede ai suoi una partita di grande sacrificio contro una formazione che ha occupato la prima piazza della classifica per gran parte del campionato e che ha voglia di far bene. Anche il presidente Lotito ha chiesto ai suoi di mostrare più spirito di squadra e decisione in campo.

Per quanto riguarda la formazione, saranno indisponibili Odjer e Perico per squalifica mentre è ancora in dubbio la posizione di Busellato per problemi muscolari riscontrati durante la settimana. Allora 4-3-3 per i granata con Gomis tra i pali, Bittante, Tuia, Bernardini e Vitale a sostegno dell’estremo difensore, Minala, Ronaldo e Della Rocca nell’asse di centrocampo e il tridente Rosina, Sprocati e Coda nel reparto offensivo.

QUI FROSINONE

Marino è riuscito a riportare i canarini, almeno per il momento, sulla retta via. Vittoria importante quella del Matusa di appena sette giorni fa, dove ha battuto lo Spezia per 2-0. Infatti, i canarini aspettano il risultato del Bentegodi dove in scena alle 15 di domani la difficile sfida casalinga del Verona contro il Vicenza. Ma aldilà di ciò, i ciociari non possono permettersi di perdere punti anche se davanti hanno una squadra molto compatta e fisica. Servirà dunque una prova degna di nota per mettere al tappeto i granata.

Intanto è rientrato in rosa Paganini, prendendo il posto dello sfortunato Kragl che, sempre più al centro dei riflettori per la sua social love story con la ciociara Alessia Macari, dovrà subire un intervento chirurgico nelle prossime settimane. Marino conferma per l’Arechi il suo classico 3-5-2 con Bardi a difesa della porta supportato da Ariaudo, Krajnc e Terranova in difesa. A centrocampo Maiello, Sammarco, Gori, Mazzotta e Fiamozzi. Mentre il confermatissimo duo in attacco rimane quello composto da Dionisi e Daniel Ciofani.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA – FROSINONE

SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Bittante, Tuia, Bernardini, Vitale; Minala, Ronaldo, Della Rocca; Rosina, Sprocati, Coda. Allenatore: Alberto Bollini.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Ariaudo, Krajnc, Terranova; Mazzotta, Gori, Maiello, Sammarco, Fiamozzi; Dionisi, Ciofani D.. Allenatore: Pasquale Marino.