Sbaffo all’Avellino? Non Convocato dal Como

L’Avellino ricomincia a volare grazie alle 4 vittorie consecutive, mettendo a tacere gran parte degli scettici e coloro che avevano criticato in modo aspro Attilio Tesser e i suoi ragazzi a inizio stagione.

Nonostante questo trend positivo, però, l’undici biancoverde continua ad evidenziare alcuni problemi, in primis sulle fasce e sulla trequarti, settore del campo in cui ha deluso Roberto Insigne. Walter Taccone ha annunciato, nel post-partita di Avellino-Entella, un regalo di Natale per i tifosi, che sarà ufficializzato ovviamente soltanto a gennaio, quando aprirà iò mercato di riparazione.

Il nome più caldo è senza dubbio quello di Alessandro Sbaffo, fantasista attualmente in forza al Como, nuovamente nel mirino del ds De Vito. Ad avvicinare ancor di più l’ex Ascoli al sodalizio irpino, c’ha pensato Gianluca Festa, mister dei lariani, che non ha convocato il giocatore classe ’90 in vista della trasferta di La Spezia, in programma domani sera in occasione della ventesima giornata di B.

Avellino e Sbaffo sono pronte a riabbracciarsi: è questione di ore.

Leggi anche –> Sbaffo all’Avellino? Di Marzio: “A gennaio si farà”

Leggi anche –> Taccone: “Mercato? Regalo di Natale…”