Alessandro Sbaffo torna all’Avellino: Ufficiale

Una trattativa già scritta, ma soprattutto un ritorno già scritto: Alessandro Sbaffo è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Avellino. Il giocatore arriva a titolo definitivo con un contratto fino al 2018 dopo 6 mesi trascorsi con la casacca del Como, fanalino di coda della Serie B.

Nel gruppo guidato da Sabatini, prima, e Festa, poi, non è mai riuscito ad integrarsi realmente, come testimoniano i soli due gol (e un assist) realizzati nelle 15 partite disputate, nel corso di questo girone d’andata. In Irpinia, invece, approda un vero trequartista, quello che forse è mancato all’undici avellinese da quando Attilio Tesser è alla guida della prima squadra: Roberto Insigne ha spesso evidenziato palesi difficoltà tra le linee, ecco perchè era necessario investire su un calciatore che conoscesse la piazza e interpretasse nel migliore dei modi il ruolo di fantasista e di rifinitore, alle spalle della coppia d’attacco.

Leggi anche –> Trotta al Frosinone? Taccone: “Niente di ufficiale”

Leggi anche –> Meccariello per la difesa a giugno?