Scandone Avellino, Mercato: Severini all’Unieuro Forlì

L'Ala di Macerata scende in serie A2

Termina dopo tre stagioni l’avventura del maceratese Giovanni Severini, con la canotta della Sidigas Scandone Avellino: il cestista italiano si è infatti trasferito all’Unieuro Forlì. In questi tre anni in Irpinia Giovanni Severini si è fatto apprezzare soprattutto dal punto di vista umano.

L’ormai ex numero 19 biancoverde ha deciso di scendere d categoria, ha deciso di firmare con l’Unieuro Forlì, società che ha fatto la storia del basket italiano, ma che al momento si trova in Serie A2; lo ha fatto in modo da avere un ruolo da protagonista.

Giovanni Severini in questi anni ha dimostrato di essere un serio professionista ed un grande lavoratore, seppur con tutti i suoi limiti tecnici, limiti non tanto difensivi, dove se la cava abbastanza bene, ma offensivi, difatti in attacco il cestista è quasi nullo, c’è però da dire che prendendosi pochi tiri (almeno così ha fatto nella sua avventura ad Avellino), commette pochi errori e non spreca palloni.

In ogni caso per l’impegno che ci mette Severini, al di là degli errori che potrebbe commettere, merita di essere sempre applaudito.