Scandone Avellino, in Champions League il destino è nelle tue mani

I Rusultati della 13esima e penultima giornata di questi gironi di Champions League hanno sorriso alla Sidigas Scandone Avellino, alla quale basta vincere contro il KK Juventus Utena per arrivare almeno tra le migliori seconde.

La speranza di conquistare il primato del gruppo è viva, difatti se mercoledì al PaladelMauro la Sidigas Avellino dovesse battere l’Utena Juventus e contemporaneamente alla Sremska Mitrovica l’Iberostar Tenerife dovesse essere sconfitto dal Mega Leks, in virtù degli scontri diretti, la Scandone sarebbe prima e gli iberici sarebbero invece secondi.

Se oltre alla Scandone, dovesse vincere invece anche Tenerife, i lupi chiuderebbero il gruppo D  al 2° posto e in virtù dei risultati di questa penultima giornata, i lupi farebbero parte delle 3 migliori seconde. Ciò farebbe si che la Sidigas, partirebbe direttamente dai Round of 16, evitando i Round of 32 e questo consentirebbe ai lupi di vivere un febbraio meno stancante.

Questa è la classifica delle Seconde

1) Banvit: 23 punti, +96 (girone A)

2) Naptunas Klaipeda: 22 punti, +87 (girone C)

3) Sidigas Avellino: 22 punti, +77 (girone D)

4) AEK: 21 punti, +108 (girone E) 

5) Pinar Karsiyaka: 21 punti, +73 (girone B)