Mercato Scandone Avellino, Capo d’Orlando su Marques Green

I siciliani vogliono ben figurare in Italia ed in Europa

Marques Green potrebbe non far più parte della Scandone Avellino. Su di lui ci sarebbe infatti la Betaland Capo d’Orlando, la quale punta a ben figurare sia in campionato, che in Champions League.  Il gm dell’Orlandina, Beppe Sindoni, sa benissimo che per tentare di migliorare ancor di più il livello della sua squadra, deve affidarsi ai migliori, e per tale motivo vorrebbe mettere a disposizione di coach Gennaro Di Carlo il miglior playmaker puro del campionato, appunto Marques Green.

Esatto proprio la storia, la leggenda della Scandone Avellino, il quale potrebbe, a malincuore non far più parte della squadra biancoverde. Se ciò dovesse avverarsi sarebbe un tremendo colpo al cuore, per tutti i tifosi della Scandone affezionati al play che arrivò per la prima volta ad Avellino dieci anni fa.

Non dobbiamo dimenticare che le migliori stagioni della sua storia, la Scandone le ha avute quando ha potuto contare nel proprio roster del Folletto Magico.

Marques Green è sempre determinante e fondamentale, perché riesce a fare la differenza sia quando è sul parquet, sia quando non lo è, perché i migliori sanno sempre come rendersi utili e lui rientra a pieno diritto in questa categoria.
La speranza è che possa continuare a vestire ancora la nostra canotta, ma nel caso dovesse davvero andare via da Avellino, per lui ci sarebbero solo lodi e ringraziamenti, per tutto quello che ha fatto in questi anni in Irpinia.