Scomparso l’allenatore del Brescia Marco Giampaolo

Ansia e preoccupazione sono questi i due stati d’animo che si respirano a Brescia che oggi andrà a giocare contro il Carpi senza il suo allenatore Marco Gianpaolo che da domenica mattina, dopo la sconfitta contro il Crotone, è letteralmente scomparso senza dare alcun segnale. L’ultimo confronto lo ha avuto con i tifosi bresciani, poi l’allenatore è come se fosse sparito nel nulla visto che non ha diretto l’allenamento di domenica mattina e neppure quello di ieri. Inutili pure le telefonate del presidente Corioni e di tutto lo staff del Brescia visto che il cellulare è spento.

“La società Brescia calcio, in considerazione dell’assenza temporanea agli allenamenti della prima squadra dell’allenatore Marco Giampaolo, affida momentaneamente al suo staff la conduzione tecnica, nella speranza che mister Giampaolo riprenda più in fretta possibile l’attività effettiva. La società ribadisce la piena fiducia nel lavoro del mister e il totale gradimento che riscuote da parte dell’intera squadra, del presidente e di tutto lo staff dirigenziale”, questo il testo del comunicato stampa che è stato diramato ieri sera dalla società lombarda.

Corioni Luigi Presidente Brescia

Nel frattempo ieri al centro tecnico, dove si svolgeva la rifinitura, è arrivato il presidente Gino Corioni che ha sdrammatizzato: “Eccolo il nuovo allenatore sono io!”, mentre il vicepresidente Luca Saleri ha ammesso: “Sono fiducioso nel ritorno di Giampaolo. Vogliamo sentire che cosa è successo di così grave per farlo agire in questo modo. Non risponde a nessuno, non sappiamo cosa gli passi per la testa. Forse è solo un po’ stanco e noi lo aspettiamo”. Intanto già si fanno i nomi dei tecnici che potrebbero sostituirlo: Carmine Gautieri e Devis Mangia.

Leggi anche — > Brescia-Novara 1-1 Video Gol e Highlights (26′ Caracciolo, 59′ Gonzalez)