Serie B, 17a giornata: Bari batte Salernitana, domani Verona-Perugia

E’ partito ieri, con l’anticipo tra Trapani e Carpi delle 20:30, il diciassettesimo turno del campionato di Serie B. L’incontro ha visto i carpigiani battere i padroni di casa per 0-1 grazie al calcio di rigore trasformato da Catellani al minuto 38′. L’ennesima sconfitta è costata cara all’allenatore dei granata Serse Cosmi che è stato esonerato dalla dirigenza trapanese e sostituito con Alessandro Calori.

Nella giornata di oggi, con calcio d’inizio alle ore 15:00, si sono concluse le partite con i seguenti risultati:

Avellino – Ascoli 1-2: parte male l’avventura di Walter Novellino alla guida dell’Avellino. I Lupi perdono lo scontro salvezza contro l’Ascoli, che al “Partenio” recupera lo svantaggio realizzato da Verde, che porta in avanti i padroni di casa al 28′. A decidere l’incontro a favore dei marchigiani sono Gatto (38′) e Cacia (64′) su calcio di rigore.

Bari – Salernitana 2-0: non altrettanto positivo è l’esordio di un altro allenatore su una panchina campana. Al “San NicolaAlberto Bollini comincia la sua esperienza alla guida della Salernitana con una sconfitta che porta le firme pugliesi di De Luca (41′) e Daprelà (51′).

Cittadella – Spal 1-2: cade nuovamente il Cittadella in casa. Nello scontro diretto per l’alta classifica sorprende ancora la Spal che al “Tombolato” conquista i tre punti grazie alle marcature di Bonifazi (31′) e del figlio d’arte Zigoni (70′). La rete del momentaneo pareggio granata è di Iori (55′).

Latina – Entella 1-1: mantiene inespugnabile il “Francioni” il Latina che, seppur in inferiorità numerica, riesce a fermare l’Entella che risponde soltanto nel finale con Masucci (85′) al vantaggio pontino di Corvia (23′).

Novara – Vicenza 2-1: il Novara si aggiudica lo scontro salvezza contro il Vicenza realizzando una rimonta. Al vantaggio ospite di Raicevic (9′) replicano i piemontesi Lukanovic (34′) e Galabinov (58′) su calcio di rigore.

Pro Vercelli – Pisa 0-0: dopo la bella prova in Coppa Italia contro il Torino, il Pisa è nuovamente di scena in Piemonte, dove si ferma a Vercelli con un pareggio a reti bianche che non aiuta la classifica delle rispettive squadre.

Spezia – Frosinone 0-0: non coglie l’occasione il Frosinone che, in attesa del posticipo tra Verona e Perugia, non approfitta dello Spezia per scavalcare in testa alla classifica gli Scaligeri. Al “Picco” un pareggio che fa bene più alla squadra di Di Carlo che agli uomini di Marino.

Ternana – Brescia 1-0: importante successo della Ternana sul Brescia. A timbrare i tre punti per i ragazzi di Carbone ci pensa Palombi (50′).

Completeranno il turno domani alle 15:00 Verona–Perugia e lunedì alle 20:30 Benevento–Cesena.

La classifica parziale del campionato di Serie B, vede:

Verona 33

Frosinone 32

Spal 29

Benevento 28

Cittadella

Carpi 27

Perugia 25

Entella

Bari 23

Spezia

Novara 21

Brescia

Latina 19

Pisa

Ternana

Salernitana 18

Ascoli

Pro Vercelli

Cesena 16

Avellino

Vicenza 15

Trapani 11

Leggi anche:

Avellino-Ascoli, 1-2, Risultato Finale