Serie B 2014-2015: Bologna Penalizzato di Un Punto

L’Avellino è a meno due punti dalla promozione diretta in Serie A. I biancoverdi hanno recuperato un punto nei confronti del Bologna, che nella giornata di oggi ha ricevuto la penalizzazione di un punto in classifica a causa degli inadempimenti societari relativi al 2014. Inibito anche l’ex presidente rossoblù Albano Guaraldi. Insieme al Bologna, sono state inibite anche Reggina e Mantova.

“Il Tribunale Federale Nazionale ha inflitto 1 punto di penalizzazione al Bologna (Serie B) da scontarsi nella corrente stagione sportiva e ha inflitto la sanzione dell’inibizione per 3 mesi all’ex presidente Albano Guaraldi “per non aver depositato presso la CO.VI.SO.C. entro il termine del 30 maggio 2014 la dichiarazione attestante l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef relative agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di gennaio, febbraio e marzo 2014”.

Questa la nuova classifica di Serie B: Carpi 51, Bologna 44, Livorno 43, Avellino 42, Vicenza 40, Frosinone 38, Lanciano zia 36, Ternana 35, Pescara, Perugia e Pro Vercelli 33, Trapani 32, Modena, Cittadella e Bari 30, Brescia e Virtus Entella 29, Catania 28, Latina e Varese 27, Crotone 25.

Leggi anche –> Comunicato del Carpi su Lotito: “Siamo Indignati!”