Serie B 2015-16, graduatoria ripescaggi: Brescia favorito sul Lecce

La Serie B è in fermento: dopo gli oramai arcinoti casi di non iscrizione al campionato cadetto è partita la graduatoria dei ripescaggi. I casi di cui parliamo sono quelli del Parma, fallito e ripartito dalla Serie D con una nuova società, e del Catania, coinvolto in un pesante scandalo di compravendita di partite, utilizzata per salvare gli etnei da una retrocessione in Lega Pro. In base ai criteri utilizzati dalla Federcalcio, che gestisce il meccanismo dei ripescaggi, è il Brescia la squadra favorita ad essere ripescata in Serie B. Andiamo ad analizzare assieme quali sono questi criteri e le graduatorie.

Piazzamento finale – Conterà moltissimo, ovviamente, il piazzamento finale nell’ultimo campionato: si assegna un punteggio a partire dalla sconfitta ai playout, fino ad arrivare alla peggior squadra dei playoff di Lega Pro; il punteggio viene diviso per due. In questo caso possiamo benissimo notare che è l’Entella quella posizionata meglio: la Virtus è retrocessa solo dopo i playout e, perciò, ha 25.5 punti in graduatoria. Seguono Cittadella (25), Brescia (24.5), Varese (24), Bassano (23.5), Matera (23), Reggiana (22.5), Benevento (22), Ascoli (21.5) e Juve Stabia (21).

Tradizione sportiva – Qui è facile capire chi la farà da padrona: vengono assegnati 10 punti per ogni campionato di Serie A disputato, 7 per ogni campionato di B, 4 per ogni campionato di Serie C e Lega Pro, 4 per ogni partecipazione alla ex Serie C1 e 2 per ogni partecipazione alla ex Serie C2. Brescia strafavorito, con 158.75 di punteggio; seguono Lecce (118), SPAL (110.5), Pisa (105.75), Reggiana (104.75), Foggia (104.25), Reggina (100.25), Ascoli (99.5), Catanzaro (94.5) e Lucchese (90.25).

Media spettatori – Si prendono in considerazione le ultime cinque stagioni sportive; esaminiamo, per comodità, le tre ovvie favorite: Lecce (7639.8 di media), Brescia (5075.2) ed Ascoli (3923.4); si esclude la Reggina, che ha circa 4000 spettatori di media, per la posizione finale in classifica.