Serie B 2016-2017, i Play Out non si giocheranno

I play out non si giocheranno: è il Trapani l'ultima squadra a retrocedere direttamente in questo campionato di Serie B

Non si giocheranno i play out di Serie B 2016-2017: per la terza volta dall’introduzione dello spareggio per non retrocedere la quartultima classificata accusa un ritardo dalla quintultima (in questo caso sono ben 4 le quintultime a pari merito) di almeno 5 punti. E’ dunque il Trapani a non sfruttare l’ottimo girone di ritorno e retrocede così in Lega Pro assieme a Pisa, Latina e Vicenza.

Gioiscono Brescia, Ternana e Avellino

Possono gioire invece Avellino, Ternana e soprattutto il Brescia, che aveva il destino nelle proprie mani, visto che ha affrontato proprio i granata siciliani stasera, riuscendo a vincere per 2-1 grazie ai gol di Torregrossa e Caracciolo, con le distanze accorciate da Curiale. Stessi risultati per i campani (2-1 al Latina) e gli umbri (1-2 contro l’Ascoli già salvo).

Palermo unica squadra siciliana in B

Tristezza in casa Trapani, in questo modo il Palermo sarà l’unica squadra siciliana in Serie B. Per il Trapani, dopo quattro ottime annate in Serie B, con la scorsa che si era chiusa con un’incredibile e dolorosa sconfitta nella finale per la promozione in A, si aprono le porte della Lega Pro, e i tifosi si augurano di risalire entro un anno, anche se sarà molto dura.