Serie B 2017-18, date campionato la prossima settimana

Definiti anche i criteri di ripescaggio

Le date del campionato di Serie B 2017-18 saranno decise la prossima settimana, nell’assemblea che si terrà sabato 3 Giugno alle ore 14.00, o se questa dovesse slittare lunedì 5 Giugno sempre alle 14.00. Lo ha deciso l’Assemblea che si è riunita oggi, deliberando che saranno affrontate altre questioni importanti, come la mutualità, i diritti audiovisivi e il fallimento del Latina Calcio.

Per quanto riguarda invece il nuovo designatore arbitrale, dopo la scomparsa di Stefano Farina, si è deciso che il presidente dell’AIA Marcello Nicchi sarà il nuovo responsabile della commissione arbitri per il campionato di serie B, con decorrenza immediata.

In tema di ripescaggi invece, il Consiglio Federale ha stabilito le linee guide per quanto riguarda Serie B e Lega Pro. E’ stato approvato all’unanimità di fissare per la Lega Pro il contributo di ripescaggio a 300 mila euro più 200 mila con fideiussione e per la Lega B a 700 mila euro più 300 mila con fideiussione. Inoltre non saranno ammesse al ripescaggio le Società ripescate nelle 5 stagioni sportive precedenti.

Ricordiamo che a rischiare di non iscriversi c’è la Ternana, dopo che la famiglia Longarini ha annunciato di voler lasciare la società per problemi economici, e di non provvedere all’iscrizione al campionato, che deve essere formalizzata entro il 15 Giugno. Se la squadra umbra non dovesse iscriversi, in pole position ci sarebbe il Trapani, retrocesso all’ultima giornata.