Serie B 2017-18, tutte le trasferte dell’Avellino

Tante le trasferte al Centro-Nord per i tifosi irpini, torna anche quella di Palermo

Manca ormai solamente una squadra per completare il quadro della Serie B 2017-18, con Alessandria e Parma che si giocheranno l’ultimo posto nella finale dei play-off di Lega Pro di sabato a Firenze. Nel frattempo possiamo iniziare a vedere tutte le trasferte dell’Avellino, con il ritorno di alcune sfide che mancavano da tempo.

Partiamo proprio da queste ultime. Se Venezia e Cremona sono trasferte appetibili soprattutto per i tifosi irpini residenti al Nord, quella di Foggia, è dopo Salerno, la più vicina per i tifosi residenti in Irpinia. Mancando poi il derby con il Benevento, con gli stregoni in Serie A, un altra trasferta abbordabile è sicuramente quella di Bari, che è anche tra le più sentite dalla tifoseria, ma allo stesso tempo stregata per l’Avellino, sempre sconfitto nel capoluogo pugliese da molti anni ormai. Scendendo nelle isole, certamente affascinante la trasferta a Palermo, che in un senso sostituisce quella di Trapani, con questo ultimo sceso in Serie B.

Risalendo la penisola, ecco le trasferte del centro Italia, a partire da Frosinone, quella più vicina e “amica” considerati gli ottimi rapporti tra le tifoserie. C’è poi la doppia trasferta in Umbria, con Perugia e Ternana, torna quella in Abruzzo con il Pescara, per finire con quella di Ascoli, l’anno scorso molto indigesta all’Avellino, che sconfitto nettamente 2-0, segnò l’inizio del periodo negativo di fine campionato.

Andando quindi verso il Centro-Nord, in Toscana si andrà quest’anno a Empoli anziché a Pisa. Nella vicina Liguria, ecco Chiavari contro l’Entella e La Spezia. Quindi le trasferte più lontane in termini chilometri, quelle piemontesi: Vercelli, Novara e Alessandria, se i “grigi” dovessero battere il Parma. In Lombardia, Brescia e la già citata Cremona; in Veneto Cittadella e l’affascinate Venezia, per chiudere il giro in Emilia Romagna. Sicure Carpi e Cesena, potrebbe esserci anche Parma: lo sapremo già sabato attorno alle 20.00