Serie B, 22esima Giornata: rinviata Ascoli-Pro Vercelli

Dopo una lunga pausa, riprenderà sabato alle ore 15:00 il campionato di Serie B con la 22esima Giornata, la prima del Girone di Ritorno. Ricordiamo che è stata rinviata Ascoli- Pro Vercelli, per il maltempo e il sisma che sta colpendo purtroppo l’Italia Centrale in questi giorni. Ecco tutte le partite della giornata:

Latina – Verona: dopo il pareggio a reti bianche contro l’Avellino che ha concluso un mese di dicembre che ha regalato 5 pareggi in altrettante partite, il Latina attende un Verona vincente sul Cesena per 3-0 nell’ultimo impegno del 2016.

Entella – Frosinone: la Virtus Entella ha fatto del proprio campo casalingo un fortino inespugnato per buona parte del 2016. Con l’avvento del nuovo anno questo record sarà messo a dura prova da un Frosinone ambizioso e sconfitto dalla Pro Vercelli per 2-0 nell’ultima partita di campionato.

Carpi – Vicenza: ripartirà da 4 risultati utili consecutivi il cammino giornate Vicenza che passerà dal “Cabassi” di Carpi, terreno di gioco degli uomini di Castori, battuti nell’ultimo impegno dal Novara in trasferta.

Trapani – Novara: la risalita della classifica del Trapani attende il Novara rilanciato dal successo casalingo contro il Carpi. Il pareggio contro il Brescia è un buon motivo per dare continuità all’impresa di Calori sulla panchina siciliana.

Pisa – Ternana: entrambe le squadre si stanno pesantemente rinforzando nel calciomercato invernale e il loro confronto determinerà il destino dei nerazzurri e dei rossoverdi. La squadra di Gattuso è reduce dalla sconfitta esterna contro il Benevento, mentre la Ternana viene dalla sconfitta per mano dell’Ascoli.

Brescia – Avellino: una trasferta non semplice attende l’Avellino, alla ricerca del primo successo lontano dal “Partenio”. L’ostacolo che attende gli uomini di Novellino è il Brescia di Brocchi, reduce dal pareggio contro il Trapani e rinforzatosi con l’arrivo di Stefano Mauri, atteso alle spalle di capitan Caracciolo.

Cittadella – Bari: in attesa dell’arrivo di Floro Flores, il Bari si reca al “Tombolato”, laddove i granata vorranno continuare il buon momento dopo il successo contro l’Entella.

SPAL – Benevento: al ” Mazza” si affronteranno due rivelazioni del 2016: la SPAL, reduce dal pareggio contro il Bari e il Benevento, vittorioso contro il Pisa nell’ultima partita.

Salernitana – Spezia: la vittoria sul Perugia è il nuovo trampolino di lancio della Salernitana di Bollini. Di contro, lo Spezia, sconfitto per 3-1 dal Napoli in Coppa Italia, viene dal pareggio contro il Vicenza.  Chiuderà il palinsesto Perugia – Cesena lunedì alle 20:30: i romagnoli, sconfitti sonoramente dal Verona in campionato ma vittorioso sul Sassuolo in coppa Italia, attendono un Perugia sconfitto dalla Salernitana nell’ultimo turno.