Serie B, 31esima giornata: Vincono Spal e Frosinone, poker del Trapani

Ecco le gare disputate quest'oggi della 31° giornata del Campionato di Serie B

Oggi si è giocata la 31° giornata del Campionato di Serie B, ovvero la decima del girone di ritorno. Week end di gare che si è aperto ieri sera, quando, al “Renato Curi”, il Perugia di Cristian Bucchi, batte il Benevento per 3-1 grazie alle reti di Nicastro, Di Carmine e Acampora, ottenendo così il quarto risultato risultato utile. Inutile il gol di Ceravolo per i campani, che non vincono da cinque gare consecutive.

Giornata di campionato che ha visto, oggi alle ore 15:00, allo Stadio Partenio, il pareggio per 1-1 tra l’Avellino ed il Novara. Piemontesi in vantaggio grazie alla rete di Macheda, ma i padroni di casa rispondono nel secondo tempo grazie ad un calcio di rigore trasformato da Ardemagni.

Eccovi, riportate qui sotto, le altre gare di quest’oggi:

ASCOLI-CITTADELLA 2-1: Padroni di casa sotto al 51esimo minuto grazie al rigore trasformato da Litteri, rimontano prima con Gigliotti, al 65esimo, e poi con il gol di Riccardo Orsolini a quattro minuti dalla fine.

BRESCIA-SPEZIA 1-1: Debutta con un pareggio Gigi Cagni sulla panchina delle “Rondinelle”. Sotto dopo appena quattro minuti con Sciaudone, al 75esimo è Stefano Mauri a realizzare la rete del pareggio.

CARPI-SPAL 1-4: La formazione di Leonardo Semplici resta al comando della classifica del campionato a quota 58 punti. La vittoria degli emiliani è firmata da una doppietta di Sergio Floccari, gol di Antenucci e Zigoni. Inutile la rete di Lasagna per i padroni di casa, che ora sono sotto di due punti dalla zona play-off.

FROSINONE-VICENZA 3-1: A due punti di svantaggio dalla SPAL, in seconda posizione troviamo il Frosinone di Pasquale Marino che batte la formazione veneta di Pierpaolo Bisoli per 3-1. La vittoria porta il nome di Federico Dionisi, autore di una tripletta. Gli ospiti segnano il gol della bandiera al 90esimo, grazie alla trasformazione del calcio di rigore di Pucino.

PISA-LATINA 1-1: Termina in parità la sfida salvezza tra la formazione di Gattuso e il Latina di Vivarini. Alla rete al 50esimo dei padroni di casa con Rej Manaj, risponde, a dieci minuti dal termine Corvia.

PRO VERCELLI-VERONA 1-1: La terza forza del torneo, ovvero il Verona di Fabio Pecchia, viene fermata in casa della Pro Vercelli sul pareggio. Al momento è distaccata di quattro punti dalla capolista e di due punti dalla seconda. Padroni di casa, guidati da Samuele Longo, passano in vantaggio con Rolando Bianchi, al 42esimo. Ma vengono raggiunti, al 90esimo, grazie alla rete di Ganz.

TRAPANI-BARI 4-0: Il risultato più sorprendente della giornata è stata quello del “Provinciale” di Trapani, dove la formazione granata, guidata da Alessandro Calori, batte il Bari di Colantuono per 4-0. A firmare la vittoria sono stati, oltre ai gol di Legittimo e Coronado, anche la doppietta di Jallow.

Giornata che proseguirà domani pomeriggio, alle ore 17:30, con la sfida tra il Cesena e la Ternana. Gli umbri saranno i prossimi avversari dei lupi. Si chiude con la sfida Virtus Entella-Salernitana, che si disputerà al “Comunale” di Chiavari, lunedì sera alle ore 20:30.