Cittadella-Avellino, Arrighini: “Loro in un periodo eccellente”

Nel weekend di Serie B andrà in scena Cittadella-Avellino e Andrea Arrighini, ex di turno, ha rilasciato alcune dichiarazione sulla sfida. L’attaccante di origine pisana è in prestito ai granata proprio dalla società biancoverde ed è già stato decisivo all’andata realizzando il gol vittoria al Partenio-Lombardi. Un gol importante per il centravanti ma che non racchiude in sé il sapore della vendetta.

Ufficialmente sono ancora un giocatore dell’Avellino, in prestito al Cittadella anche se qui hanno il diritto di riscatto. Speravo di giocare la Serie B con la squadra irpina ma hanno fatto altre scelte e ora sono felice qui. Segnare il gol decisivo all’andata è stato bellissimo. Ci tenevo a fare bene come in tutte le partite e vorrò fare bene anche nel prossimo match con i lupi, ma non c’è nessun dente avvelenato da parte mia”.

Arrighini ha parlato anche del momento favorevole della squadra biancoverde, decisamente diversa rispetto ad un girone fa: “Già all’andata nonostante la vittoria, ci misero molto in difficoltà. Erano in un momento difficile ma in campo fu una partita dura e portare a casa i tre punti non fu per niente facile. Adesso invece con Novellino e i nuovi acquisti l’Avellino ha sterzato e viaggia con una media da playoff. La vittoria con il Verona é la prova del periodo eccellente che stanno attraversando”.