Serie B News, Bari-Avellino riaccende le due tifoserie

Aria di alta classifica ad Avellino che inizia a mandare in tilt il tifo biancoverde che, dopo la bella vittoria di Empoli, vuole sostenere i ragazzi di Rastelli a quello che potrebbe essere un altro passo di avvicinamento verso i play-off, ossia uscire con punti dal “San Nicola” di Bari. Sarà una sorta di derby del sud tra due squadre che vivono momenti contrapposti: se i lupi possono sognare ad occhi aperti, il Bari deve rialzarsi dopo un fallimento ufficiale e dal futuro ancora troppo nebuloso e con l’unica certezza che risiede in quei tantissimi tifosi innamorati della squadra biancorossa.

Proprio grazie a loro e ai tantissimi avellinesi che giungeranno dall’Irpinia, la gara di sabato si prospetta entusiasmante: i sostenitori baresi, ora più che mai, non vogliono lasciare soli i proprio atleti e con l’addio di Matarrese in tanti potrebbero tornare ad affollare gli spalti dello stadio pugliese, accompagnati anche da una rappresentanza di tifosi della Salernitana, storicamente gemellati con i galletti. Proprio questo triplice possibile incontro tiene col fiato sospeso le forze dell’ordine, ma le tifoserie in questione sono tra le più accese, ma allo stesso tempo tra quelle più rispettose delle rispettive categorie.

Una gara che dunque riaccende due “fazioni” che negli ultimi anni non hanno vissuto esperienze felici: l’Avellino vola sulle ali dell’entusiasmo da un anno a questa parte dopo essere ripartito dalla serie D, mentre il Bari dopo la retrocessione dalla A ha faticato moltissimo a rialzarsi e ad avere un ordine societario. Gara che dunque potrebbe essere vissuta in una cornice di pubblico davvero spettacolare, per quella che può diventare una giornata di sana rivalità, ma nei rispetti dello sport, e che possa dimostrare quanto grande sia il bacino di tifosi per entrambi i club.

Leggi anche -> Bari-Avellino, ecco le info per acquistare i tagliandi

Leggi anche -> Milan, Caressa elogia l’Avellino: “Rossoneri dovevano giocare da lupi….”