Serie B: Reggina, esonerato Atzori. Subentrano Gagliardi-Zanin

Ennesima rivoluzione in casa Reggina. Il tecnico Atzori viene di nuovo esonerato dal presidente Foti. L’ennesimo cambio in panchina per una società in grande difficoltà. I deludenti risultati stagionali fanno da specchio ai tantissimi problemi della società di Lillo Foti che ora punta sulla coppia Gagliardi-Zanin per l’impresa salvezza.

I 14 punti racimolati nel girone d’andata sono davvero pochi per una squadra che puntava ad un campionato tranquillo. La zona salvezza dista 8 punti e servirà un vero e proprio miracolo sportivo per salvare una squadra costruita male per la Serie B.

Di Michele Reggina

Soluzione interna quindi, per garantire stabilità ad un ambiente già parecchio scosso. Questo il comunicato ufficiale della società Reggina Calcio: “La Reggina Calcio, in uno dei momenti storici più difficili con l’obiettivo unico di poter dare continuità e mantenere con grande dignità un ruolo sia sportivo che sociale, ha deciso di affidare l’incarico della conduzione tecnica della prima squadra ad uno staff di professionisti legati alla causa amaranto composto da Francesco Gagliardi, Diego Zanin, Giovanni Saffioti e Stefano Grilli. La Reggina Calcio crede che l’unità d’intenti tra società, staff tecnico, atleti, opinione pubblica, tifoseria e la città tutta, possa esserne la spinta concreta e determinante”.

Leggi anche -> Sogno Empoli, Corsi: “Addio Di Natale? La nostra porta è aperta”

Leggi anche -> Serie B, Lupi come il Novara 2010/2011?