Serie B, Risultati 41esima giornata: Ternana batte la SPAL in rimonta

La Ternana batte in rimonta la capolista SPAL, pari del Brescia in casa della Pro Vercelli.

E’ andata in scena, questo pomeriggio, al 41esima e penultima giornata del Campionato di Serie B. Giornata che ha visto l’Avellino, guidato da Walter Novellino, travolto 2-0, all’Arechi, dalla Salernitana di Alberto Bollini. Dopo un primo tempo a reti inviolate, nella ripresa i granata vincono con le reti di Coda e Improta.

Ecco il resoconto delle gare di quest’oggi:

CITTADELLA-VICENZA 2-0: Padroni di casa sbloccano il match al 13esimo minuto, con la rete di Vido. E’ ancora un suo gol, regala, nella ripresa il raddoppio per i padroni di casa.

BENEVENTO-FROSINONE 2-1: Padroni di casa, grazie al gol di Puscas, passano il vantaggio a pochi minuti dal termine del primo tempo. Nel secondo tempo, i ciociari pareggiano con Ciofani, ma a pochi minuti dal termine, Ceravolo segna il gol vittoria.

LATINA-PERUGIA 2-2: Mustacchio, porta avanti gli ospiti. Padroni di casa, che non hanno più nulla da dire alla classifica, retrocessa matematicamente in Lega Pro, pareggiano su calcio di rigore di De Giorgio, al 38esimo. Botta e risposta anche nella ripresa. Dezi riporta in vantaggio gli umbri. Pareggia il Latina, ancora con De Giorgio, ancora su rigore.

NOVARA-VIRTUS ENTELLA 2-0: Padroni di casa, guidati da Roberto Buscaglia, passano, al 43esimo, in vantaggio con Sansone. Il raddoppio avviene nel secondo tempo, con Orlandi.

PRO VERCELLI-BRESCIA 2-2: “Rondinelle”, guidati da Luigi Cagni, passano in vantaggio con Coly. I padroni di casa rimontano lo svantaggio prima con Bianchi e poi con Mammarella. Caracciolo pareggia a circa dieci minuti dal termine.

SPEZIA-PISA 0-0: Termina a reti inviolate la sfida dello Stadio “Alberto Picco” di La Spezia.

TERNANA-SPAL 2-1: Antenucci segna la rete del vantaggio per i romagnoli. I padroni di casa, con la doppietta in rimonta di Pettinari, batte la capolista inguaiando la situazione in classifica dell’Avellino. Sconfitta indolore per la SPAL di Leonardo Semplici, la quale, con la sconfitta del Frosinone a Benevento, ritorna in Serie A dopo 49 anni.

VERONA-CARPI 1-1: Ospiti, guidati da Fabrizio Castori, passano sorprendentemente in vantaggio, al 39esimo, con Letizia. Padroni di casa pareggiano con Ganz, nella ripresa.

TRAPANI-CESENA 1-2: Primo posticipo di questa giornata, disputato alle ore 18:00, allo Stadio Provinciale. Ospiti in vantaggio con la rete di Ciano, al 20esimo. Pareggia i conti Maracchi, al 32esimo. A sei munti al termine, Rodriguez riporta nuovamente i romagnoli avanti.

Questa giornata si chiuderà con due posticipi. Il primo si disputerà sempre nella giornata di oggi, e ci riguarda più da vicino, ovvero la sfida del “Provinciale” tra Trapani e Cesena. L’ultima sfida andrà in scena domani pomeriggio, alle ore 15:00 allo Stadio “San Nicola”, tra Bari e Ascoli.