Serie B, risultati e classifica settima giornata (2015-2016)

Dopo il pari del Crotone a Vicenza, e la vittoria del Novara a Vercelli nei due anticipi del sabato, il settimo turno di Serie B 2015-2016, eccezionalmente di domenica regala il solito spettacolo di gol ed emozioni ma anche strascichi polemici per errori arbitrali molto evidenti. Il Cagliari batte il Cesena in casa e si riprende la vetta della classifica nel match delle 12.30. Bari e Spezia rispettano i pronostici della vigilia e battono in casa rispettivamente Lanciano e Ternana.

Pari a sorpresa dell’Avellino di Tesser sul campo del Livorno, ma gli irpini reclamano per un rigore e un espulsione davvero molto dubbi per usare un eufemismo, che gli negano i 3 punti che sarebbero stati ampiamente meritati. Pari deludente e a reti bianche tra Perugia ed Entella. Cadono in casa Salernitana contro il Trapani con un erroraccio del portiere salernitano e Il Modena di Crespo, battuto al Braglia da un ottimo Latina. Infine un Brescia corsaro strappa i tre punti a Como con una prestazione gagliarda. Chiude il turno il posticipo della sera tra Ascoli e Pescara.

SERIE B – 7° GIORNATA
SABATO 10 OTTOBRE 2015
Vicenza – Crotone 0 – 0
Pro Vercelli – Novara 0 – 1
DOMENICA 11 OTTOBRE 2015
Cagliari – Cesena 3 – 1
Bari – Lanciano 1 – 0
Como – Brescia 1 – 3
Livorno – Avellino 1 – 1
Modena – Latina 0 – 2
Perugia – Virtus Entella 0 – 0
Salernitana – Trapani 0 – 1
Spezia – Ternana 1 – 0
Ascoli – Pescara 20:30
Squadra PT Squadra PT
Cagliari 16 Salernitana 8
Crotone 14 Ascoli 7
Spezia 14 Perugia 7
Bari 14 Virtus Entella 7
Livorno 13 Modena 7
Trapani 13 Lanciano 6
Cesena 13 Novara 6
Vicenza 11 Avellino 5
Pescara 9 Pro Vercelli 5
Latina 9 Como 5
Brescia 9 Ternana 4

 

Leggi anche