Serie B: Risultati, Marcatori e Classifica della 30ª giornata

Importanti conferme, in testa e in coda alla classifica, nella 30esima giornata del campionato di Serie B completata questo pomeriggio dopo gli anticipi di ieri a Trapani ed Avellino. Vediamo, di seguito, quali sono stati i risultati, i marcatori e la classifica del torneo cadetto.

In testa continua il dominio del Palermo, che vince anche a Pescara ed aumenta ulteriormente il vantaggio sulla terza piazza con il Lanciano bloccato a Terni sull’1-1. Vince a valanga l’Empoli di Sarri, che con il poker alla Reggina spegne anche i focolai polemici di chi voleva (o vedeva, chissà) gli azzurri in crisi. Il Cesena batte la Juve Stabia ormai condannata e resta in piena zona play-off, cosi come ci resta il Latina nonostante la scoppola rimediata a Modena nel secondo tempo.

Sempre più in crisi, sempre più contestato, sempre più in basso: è il Brescia che in casa con lo Spezia rimedia la quinta sconfitta consecutiva (la terza con il nuovo allenatore Iaconi) ed ora più che ai play-off farebbe bene a guardarsi alle spalle.

In coda alla classifica si complicano maledettamente in fondo alla classifica le cose per Padova e Reggina, che con le sconfitte odierne (clamorosa quella del Padova, in casa nel derby col Cittadella in quello che era uno scontro diretto) sembrano mestamente ‘candidarsi’ ad accompagnare la Juve Stabia in Lega Pro. Rivede la luce il Cittadella, che rimane aggrappato al play-out anche se il rischio concreto per i veneti è che il cammino del Novara, rigenerato dopo il ritorno di Aglietti in panchina, possa addirittura eliminare l’ipotesi play-out per la prima volta da quando il regolamento prevede questa formula.

La serie B tornerà in campo fra pochi giorni: la 31esima giornata è infatti in calendario come turno infrasettimanale e si giocherà martedì.

Risultati 29esima giornata Serie B Eurobet 2013/2014
TRAPANI-VARESE 1-1 (giocata ieri)  9′ Terlizzi (T), 43′ Bjelanovic (V)
AVELLINO-SIENA 0-1 (giocata  ieri) 63′ Rosina
BRESCIA-SPEZIA 0-3  25′ Ferrari (rig), 48′ Bellomo
CESENA-JUVE STABIA 1-0 56′ Cascione (rig)
CROTONE-BARI 0-0
EMPOLI-REGGINA 4-0 11′ Maccarone, 23′ e 40′ Pucciarelli, 35′ Rugani
MODENA-LATINA 4-0  55′ Babacar, 61′ Granoche (rig), 83′ Rizzo, 86′ Dudù
NOVARA-CARPI 1-0 62′ Buzzegoli (rig)
PADOVA-CITTADELLA 0-4 42′ Pellizer, 52′ Dentello, 57′ Perez (rig), 89′ Donnarumma
PESCARA-PALERMO 1-2 12′ Dybala (PAL), 56′ Mascara (PES), 76′ Belotti (PAL)
TERNANA-LANCIANO 1-1  2′ Zito (T),37′ Paghera (L)

CLASSIFICA – Palermo 59,  Empoli 50, Lanciano 48, Cesena Trapani e Crotone 46, Siena* e Latina 45, Avellino 44, Spezia 43, Pescara 41, Modena 40, Ternana e Carpi 39, Brescia e Varese 37, Bari* 36, Novara 34, Cittadella 29, Padova 26, Reggina 25, Juve Stabia 15.
*Siena penalizzato di 7 punti, Bari di 3.