Serie B: Risultati, Marcatori e Classifica della 31ª giornata

Poche sorprese e le solite certezze nel campionato di Serie B: il Palermo di Iachini è con un piede in Serie A mentre in fondo, di questo passo, non ci saranno i play-out per la prima volta da quando la formula del campionato li prevede. Ecco, di seguito, i risultati con relativi marcatori e la classifica del campionato cadetto dopo il turno infrasettimanale (la 31esima giornata).

I rosanero continuano come detto nella sua marcia di avvicinamento alla Serie A dopo un solo anno di purgatorio: il pareggio interno in rimonta ottenuto con l’ottimo Siena di Beretta (a Rosseti ha risposto dopo pochi minuti Lafferty: i toscani senza la penalità sarebbero secondi) basta e avanza alla capolista per allungare ulteriormente sulla dirette inseguitrici Empoli e Lanciano, peraltro entrambe sconfitte rispettivamente da Crotone (che si avvicina clamorosamente al secondo posto degli azzurri di Sarri) e Varese.

Empoli che vede braccata la seconda posizione anche dal sorprendente Trapani di Boscaglia, corsaro a La Spezia (rete di Pirrone) nonostante un rigore sbagliato da Basso. Siciliani sempre più lanciati verso la seconda piazza, che significherebbe promozione diretta in Serie A. Zona play-off che rimane affollatissima: dal secondo posto dell’Empoli al decimo del Pescara ci sono solamente sei punti. Davvero un dato che conferma come quello attuale sia uno dei campionati più incerti di sempre.

Da’ segnali di vita il Brescia di Iaconi, corsaro a Cittadella dopo cinque sconfitte di fila. Con la debacle interna, invece, il Cittadella interrompe la mini-serie positiva e, complice anche il pareggio casalingo del Novara con la Ternana, in questo momento sarebbe retrocesso in Lega Pro direttamente senza giocare il play-out visto che tra quint’ultima (il Novara, appunto) e quart’ultima (Cittadella) ci sono più di cinque punti.

In coda il pareggio tra Juve Stabia e Padova sembra quasi un commiato alla cadetteria per entrambe le squadre, così come serve a poco alla Reggina l’aver recuperato in extremis e con un gol viziato da un evidente fuorigioco di Barillà la gara interna con il Modena di Novellino.

La Serie B ritorna in campo nel prossimo week-end con il 32esimo turno di campionato.

Risultati 31esima giornata Serie B Eurobet:
BARI-CESENA 0-0 
CARPI-AVELLINO 1-1 11′ Arini (A), 45′ Mbakogu
CITTADELLA-BRESCIA 0-1 70′ Zambelli
JUVE STABIA-PADOVA 1-1 30′ Doukara (JS), 75′ Pasquato (P),
LANCIANO-CROTONE 0-1 55′ Bernardeschi
LATINA-PESCARA 0-2 65′ Caprari, 90′ Brugman
NOVARA-TERNANA 1-1 14′ Gavazzi (T), 15′ Sansovini (N)
PALERMO-SIENA 1-1 20′ Rosseti (S), 27′ Lafferty (P)
REGGINA-MODENA 2-2 36′ Dumitru (R), 52′ e 75′ Granoche (M), 93′ Barillà (R)
SPEZIA-TRAPANI 0-1 35′ Pirrone
VARESE-EMPOLI 1-0 59′ Oduamadi

CLASSIFICA: Palermo 60, Empoli 50, Trapani e Crotone 49, Lanciano 48, Cesena 47, Siena* 46, Avellino e Latina 45, Pescara 44, Spezia 43, Modena 41, Ternana Brescia Carpi e Varese 40, Bari*37, Novara 35, Cittadella 29, Padova 27, Reggina 26, Juve Stabia 16.
*Siena 7 punti di penalizzazione, Bari 3 punti di penalizzazione